Cava de’ Tirreni: A Santa Lucia parte la rimozione dei prefabbricati leggeri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prefabbricati_Santa_Lucia             Sarà il primo campo container completamente rimosso dal territorio comunale e con il ripristino dei luoghi. Ancora una promessa mantenuta dall’Amministrazione Servalli che ha disposto la demolizione dei prefabbricati leggeri del campo di via Vitale.

In poco più di sei mesi, il campo è stato prima dismesso dalle ultime famiglie ancora presenti, si è poi proceduto alla bonifica e rimozione dell’amianto, che ha consentito di riaprire, lo scorso 27 gennaio, dopo oltre due anni, la scuola materna, prigioniera tra i prefabbricati con i tetti di eternit.

L’ultimo impegno, preso in prima persona dal sindaco Servalli, proprio il giorno riapertura della scuola, era quello di completare l’opera demolendo i containers presenti. Un impegno che l’assessorato alla manutenzione ha portato a termine con l’affidamento dei lavori che avverrà entro una decina di giorni.

“E’ il primo passo verso la chiusura i tutti i campi ancora in piedi – afferma il vicesindaco con delega alla manutenzione ed ambiente, Nunzio Senatore – togliamo i prefabbricati e ridiamo decoro ad un’area martoriata da anni, ai residenti che hanno sopportato il peso dei containers, ai bambini che frequentano la scuola materna e le loro famiglie, finalmente possono riappropriarsi dei loro spazi. E’ certamente un lavoro duro e ci rendiamo conto delle situazioni penose cui versano gli altri campi, ma vogliamo rassicurare chi ancora deve patire la sofferenza di abitare nei prefabbricati che il nostro impegno è quotidiano per arrivare al più presto possibile, speriamo entro l’anno, a dare la risposta definitiva alle loro attese”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.