Statale Amalfitana: Sindaci chiedono ausiliari nel periodo pasquale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
traffico_costiera_amalfitanaLa Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, in due diversi incontri tenuti lo scorso gennaio, ha affrontatola problematica della viabilità, in vista dell’approssimarsi della Pasqua ed al fine di evitare lungo la Strada Statale 163, c.d. Amalfitana, da Positano a Vietri sul Mare, blocchi della circolazione, a causa del flusso veicolare intenso e delle note condizioni dell’arteria stradale, che presenta forti restringimenti in molti punti del percorso.

I Sindaci, all’unanimità, hanno ritenuto che costituisca ancora una valida soluzione al problema l’utilizzazione del personale ausiliario a presidio del percorso, nei punti critici, come praticato negli ultimi nove anni. Di conseguenza il 25 gennaio scorso hanno richiesto al Prefetto di Salerno di convocare un incontro urgente con i Sindaci della Costa d’Amalfi, con il Presidente della Provincia di Salerno e con l’ANAS per affrontare non solo la problematica degli ausiliari del traffico, ma anche possibili modifiche alla vigente ordinanza dell’ANAS n. 29/2013.

Detta ordinanza, com’è noto, disciplina il transito sull’arteria stradale, ma contiene numerose ipotesi di divieto e di deroga agli stessi che, unitamente alla poco incisiva attività di sorveglianza degli accessi da parte delle forze dell’ordine, concorrono ad accrescere i disagi segnalati. La Conferenza dei Sindaci, in attesa della convocazione da parte del Prefetto di Salerno, ha compulsato anche la Regione Campania per richiedere di destinare fondi specifici aggiuntivi rispetto a quelli disposti negli ultimi anni dall’ANAS alla Provincia di Salerno per l’organizzazione del servizio degli ausiliari del traffico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.