Salerno: delitto alle Fornelle, forse Luca non era solo. E’ caccia ai complici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
omicidio_fornelle_de_marco_gentileVanno avanti le indagini per fare luce sul delitto alle Fornelle nel quale ha perso la vita il 60enne Eugenio Tura De Marco. Si scava nel rapporto tra Luca Gentile il 22enne ed il carrozziere ma anche nel legame con la figlia di quest’ultimo.  Si ragiona anche sui messaggi a mezzo social postati prima del delitto. Il giorno prima di ammazzare il suocero è proprio Luca che scrive sul social: «Non ti lascerò per nessuna ragione. Mi devono solo uccidere per perderti». Mentre lei, la figlia di Eugenio Tura De Marco risponde: «Anche a me mi devono uccidere per non perderti mai, ora che ti ho ritrovato». Ora, quei dialoghi potrebbero assumere un significato diverso.

Il quotidiano La Città, oggi in edicola ipotizza anche altro. Luca Gentile potrebbe non essere stato solo la sera del delitto. E non è neanche escluso che qualcuno sia entrato nella casa dopo di lui, per verificare cosa fosse accaduto e tentare di far sparire le tracce che potessero condurre al 22enne. Ci sono poi da valutare i messaggi inviati alla fidanzata dal 22enne prima del delitto in cui  aveva annunciato di voler chiudere i conti e inviato persino l’emoticon di un coltello (sebbene lei abbia spiegato di non averlo preso sul serio). Gli inquirenti hanno ascoltato Gentile che ha confermato di aver assassinato il sessantenne. Ha detto di non aver avuto scelta. I Carabinieri sono al lavoro e contano di risolvere il giallo in breve tempo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.