Volley Femminile, B2: la Due Principati Baronissi s’arrende alla capolista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Altino parte a razzo: dopo pochi minuti, lo strappo è già profondo (8-3). Coach Veglia chiama time out e striglia la P2P che reagisce: primo tempo di Gagliardi per l’11-9, muro del Vaglio-Armonia che vale il -1 (11-10). La rimonta, però, finisce qui: la capolista abruzzese piazza il controbreak terrificante di 5-0 e le squadre vanno al riposo, al secondo tempo imposto, sul punteggio di 16-10. Baronissi non si desta e il suo tecnico prova a mischiare le carte. Coach Veglia cambia la diagonale schierata in avvio e manda in campo Ferrieri al palleggio e D’Arco in posto 2. Sul 24-16 per Altino, la P2P annulla due set point ma poi cede per 25-18.

Nel secondo set, l’impatto delle irnine è più convinto: Baronissi in vantaggio 2-4 dopo l’aces di Stefania Abbruzzo. Altino replica e si riporta in vantaggio (8-6). Armonia acciuffa il pari a quota 11, poi Veglia chiude il cambio in regia (fuori Ferrieri, dentro del Vaglio) che aveva aperto sul’8-5 per Altino. Resta il dubbio sul 14-11 delle abruzzesi – probabile attacco out – ma non sulla compattezza di un sestetto che in difesa s’aggrappa alla sontuosa Ballarini e in attacco mette in vetrina Spagnoli ed Orazi. Proprio Orazi,  a muro, chiude il parziale per 25-19, dopo il tentativo di rimonta della P2P che s’era portata prima sul 21-17 col primo tempo di Gagliardi e poi sul temporaneo 21-19.

Nel terzo set, D’Arco richiamata in causa impatta bene per il 6-8: Montechiarini prolunga out il suo attacco lungolinea. Due tocchi astuti di del Vaglio e D’Arco fruttano il 10-12. Al tempo discrezionale è 11-14 P2P, massimo vantaggio. Altino non molla, la reazione rabbiosa è dietro l’angolo. Caputo è sfortunata: due attacchi consecutivi si tramutano in errori punto e le abruzzesi sorpassano (15-14). Spettacolare salvataggio di Ballarini sul 16-14, bella risposta di Armonia nell’altra metà campo ma poi chiude Orazi sotto misura (17-14). Poi i direttori di gara giudicano out – senza tocco a muro – la schiacciata della P2P che fa volare Altino sul 18-14. Sul 21-14 c’è di nuovo Ferrieri in regia. La P2P reagisce con D’Arco ma non basta. Finisce 25-16 per Altino.

Nel prossimo turno, in programma domenica 6 marzo al Pala Irno di Baronissi con fischio d’inizio alle ore 18, la Due Principati affronterà Sant’Elia Fiumerapido, squadra ciociara in piena corsa per i playoff. E’ uno scontro diretto in piena regola. Dopo la sconfitta di Altino, si ferma a sette vittorie consecutive la striscia positiva della P2P ma capitan Pericolo e compagne sono pronte a rialzare il muro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.