I fatti del giorno: martedì primo marzo 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMIGRANTI SFONDANO I MURI, TENSIONE FRA GRECIA E MACEDONIA
SCONTRI TRA POLIZIA E NO-BORDER A CALAIS, SGOMBERO SOSPESO

Tensione al confine, in centinaia sfondano le barriere, respinti
dalla polizia con lacrimogeni: 30 feriti, anche bimbi. Bulldozer
abbattono tende nella Giungla di Calais, poi gli incidenti. A
Roma rifugiati siriani con corridoio umanitario. Piano di
emergenza della Grecia, possibile infrazione Ue a Vienna.
—.

USA 2016: OGGI SUPER TUESDAY IN 12 STATI, PROVE DI FUGA
IN PALIO QUASI METÀ CANDIDATI REPUBBLICANI, 1/3 DEMOCRATICI

La corsa per la nomination alla Casa Bianca entra nel vivo oggi
con il cosiddetto Super Tuesday, con 12 Stati (11 per i
democratici) chiamati al voto. In palio quasi metà candidati
repubblicani, un terzo dei democratici. Alla fine il testa a
testa, salvo sorprese dell’ultim’ora, sarà tra Donald Trump e
Hillary Clinton.
—.

RENZI SULLE UNIONI CIVILI, ‘FINITO IL TEMPO DEI VETI’
BOLDRINI, HO MOLTE RISERVE SULLA MATERNITA’ SURROGATA

Ddl Cirinnà assegnato alla commissione Giustizia. Premier a
Gandolfini: ‘Accetto la sfida sul referendum’. Boldrini: ‘No a
una pratica che si presta allo sfruttamento delle donne.
Volgarità su Vendola’. Verdini: ‘Voteremo altre fiducie’.
Primarie della Lega a Roma, vince Marchini sulla Pivetti.
—.

MALTEMPO: ANCORA TEMPORALI, SOPRATTUTTO AL SUD
SEI VITTIME, ALLERTA IDROGEOLOGICA SU TUTTA LA PENISOLA

Il maltempo che sta sferzando l’Italia, con un bilancio che ad
oggi parla di sei vittime, continuerà anche nelle prossime ore,
in particolare nel sud della penisola. In arrivo nuovi
temporali, con rischio idrogeologico in gran parte delle regioni
del centrosud, ma anche in Lombardia e Veneto.
—.

APPLE: GIUDICE NY BOCCIA GOVERNO SU SBLOCCO IPHONE
DECISIONE OPPOSTA IN CASO STRAGE SAN BERNARDINO

Il dipartimento di giustizia americano non può costringere la
Apple a sbloccare un iPhone. Lo ha stabilito un giudice federale
di New York affrontando un caso di droga. La decisione contrasta
con quella di un giudice californiano che ha ordinato
all’azienda della mela di sbloccare l’iPhone di uno degli autori
della strage di San Bernardino, scatenando un braccio di ferro
tra la società e l’amministrazione Obama in tema di privacy.
—.

CALCIO: FIORENTINA-NAPOLI FINISCE 1-1, JUVE ALLUNGA IN TESTA
BIANCONERI A +3 DA PARTENOPEI, LAZIO-SASSUOLO 0-2

Il posticipo di lusso della 27/ma giornata di serie A
Fiorentina-Napoli si chiude sull’1-1. Un pareggio che consente
alla Juventus di allungare in testa alla classifica, portandosi
a +3 dai partenopei. Ieri pomeriggio si è giocata anche
Lazio-Sassuolo con la sconfitta interna per i biancocelesti che
hanno perso 2-0. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.