“La Donna che curava le Donne”: appuntamento al Museo di Pontecagnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Donna_curvava“La Donna che curava le Donne”. E’ il titolo dell’iniziativa in programma domenica 6 marzo 2016 al Museo Archeologico Nazionale “Gli Etruschi di Frontiera”. L’evento è promosso dal Comune, su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessora alla Cultura Lucia Zoccoli, in collaborazione con il Museo e la sezione Campania dell’Associazione italiana biblioteche e il sostegno delle Associazioni Hortus Magnus, Parco Storico Sichelgaita di Salerno, Cooperativa Metaia e Pro Loco “Etruschi di Frontiera”. Start alle ore 10 con la tradizionale colazione. A seguire, la cerimonia dell’albero di mimosa in memoria delle donne vittime di violenza. Due appuntamenti interessanti alle ore 11: presentazione del libro “Io, Trotula” di Dorotea Memoli Apicella e, soprattutto per i più piccoli, la proiezione di “Inside out”, vincitore 2016 del Premio Oscar come miglior film d’animazione. Spazio, dunque, ai laboratori e alla visita guidata a tema.

“Domenica mattina dichiara l’Assessora Lucia Zoccolacelebriamo la Festa dell’8 Marzo. Anche questa iniziativa sarà caratterizzata dalla sinergia col mondo associativo. Insieme all’Aib, alla Cooperativa Metaia e alla Pro Loco ‘Etruschi di Frontiera’, avremo, infatti, la partecipazione delle Associazioni Hortus Magnus e Parco Storico Sichelgaita di Salerno che contribuiranno a valorizzare il nostro straordinario patrimonio storico e archeologico. Mi preme rivolgere un ringraziamento alla scrittrice Dorotea Memoli Apicella che ha voluto presentare il suo lavoro nella nostra Città dandoci l’opportunità di conoscere una donna eccezionale quale è stata Trotula de Ruggiero, prima medichessa e magister della Scuola medica salernitana. Trotula, a mio avviso, non ha ancora avuto il posto che merita nella storia e nelle scienze mediche e noi intendiamo esaltarne la figura. Grazie anche a Matilde Baccari Cioffi che sostiene fortemente questa iniziativa perché anche lei è impegnata a valorizzare la storia delle donne che hanno reso grande il nostro Paese”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.