Minori: parte il Progetto ‘Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
minori_panoramaDa lunedì 7 marzo alle ore 17.00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Minori prenderà il via un progetto di Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale, rivolto ai ragazzi e giovani della cittadina costiera.

Il progetto, realizzato grazie al Comune di Minori, è coordinato dal Dott. Sante Massimo Lamonica, giudice onorario esperto del Tribunale di Sorveglianza di Salerno e l’Osservatorio Provinciale sulla Legalità, prevede quattro interventi durante i quali i relatori incontreranno i ragazzi per affrontare le tematiche specifiche sulla legalità, ma anche e soprattutto testimonianze di operatori sociali, che operano in contesti di recupero.

Lo scopo dell’iniziativa –  asserisce il consigliere delegato alle politiche sociali Maria Citro –  è quello di attivare strategie politiche che mirino a sviluppare “strategie per crescere socialmente”, dare la possibilità ai nostri adolescenti di conoscere le disfunzioni sociali, di riconoscerne i sintomi, affrontarli e riequilibrare l’assetto educativo è dimostrazione di impegno civile.”

Il primo appuntamento si concentrerà sulla testimonianza di un creativo come Angelo Coscia, consulente di Comunità terapeutiche e Centri di Accoglienza, che affronterà il delicato tema dell’autostima e della Resilienza, attraverso metodologie interattive. Seguirà il 17 marzo il Dott. Ivan Romano, giornalista e fotoreporter con un intervento relativo alla strumentalizzazione dell’immagine: guardare oltre i nostri occhi. Di poi il 19 Aprile la Dott.ssa Vincenza Marino tratterà la dipendenza dal gioco d’azzardo: motivazioni e fattori di rischio, con le testimonianze del Gruppo Logos Onlus Salerno, chiuderà il progetto l’Ing. Mario Corso CTU/CTP c/o il Tribunale di Salerno con l’argomento attualissimo Hacking e Criminalità informatica: il Web oscuro e i pericoli di internet.

Il progetto è un’iniziativa parascolastica in quanto vede coinvolte le associazioni locali quali il Gruppo Sportivo di Minori, Il gruppo Scout Minori I, l’ACR e tutta la cittadinanza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.