Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola sabato 5 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Medico trans si candida a sindaco. Martina Castellana prepara una “civica”. 5 Stelle: si ritira anche Provenza.

Di lato: Italia in guerra ma soltanto un po’ alla volta (di Bruno Manfellotto).

I box in alto: Manca personale, costi record all’Asl. La spesa è di oltre 1,5 milioni l’anno in convenzioni per rafforzare gli ospedali.

Ed ancora: Il business. Esami negati per le diagnosi sui tumori e affari d’oro.

E poi: Il caso. Muore a 40 anni nella Psichiatria a Sant’Arsenio. Giallo e inchiesta.

La foto notizia: Inquinamento a Fratte. «Noi, malati di leucemia per colpa dei fumi tossici».

Di spalla: Il delitto. Omicidio Tura. La figlia: «Io non ero in casa».

E poi: Associazioni e fondi. I consiglieri: «Albo comunale per i contributi».

Taglio basso: Donne di Salerno. Gina, ambulante per costruire casa (di Matilde Pisaturo).

E poi: La Cultura. Lelio Schiavone racconta Alfonso Gatto.

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Sesso in corsia al “Ruggi”. Un’italiana e una slava protagoniste del giro di prostituzione nei reparti dell’ospedale di Salerno. Le prestazioni offerte nei bagni e nei depositi. Ma ora i pazienti sono pronti a denunciare tutto.

Ed ancora: Salerno. Orrore alle Fornelle, Daniela si difende. La figlia del tappezziere: “Non l’ho ucciso”. Disposta perizia psichiatrica.

Ed ancora: Salerno. Rosy Bindi, nuovo affondo su De Luca. La presidente dell’Anticamorra annuncia: “Presto verifiche in provincia”.

Di spalla: Scafati. Medicinali rubati, aperta un’inchiesta. I farmaci prelevati dallo “Scarlato”. Nei guai infermiere e magazziniere.

Ed ancora: Scafati. Polo scolastico senza pace: chiesti 3 milioni al Comune.

A centro pagina: Salerno. Palasport, Malagò accelera: “Ideale per i grandi eventi”.

Taglio basso: Montecorvino. Bomba per il candidato: distrutta l’auto di Paolini.

Sempre in basso: Pagani. Pizzo a scuola e giocattolaio. In tre rischiano il processo.

A fondo pagina: Lo sport di Metropolis. Risalita Salernitana, sfida al tabu Cesena. Bus cerca conferme.

E poi: Serie D. Cavese, Daspo di gruppo. Pronta una class action.

E poi: Basket. Givova, buona la prima. Agropoli sorprende Imola.

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

M5S, scontro totale: via Provenza. Agosto tira dritto: «Non mollo». L’ex candidato sindaco sbatte la porta: «Offesa la mia dignità». Psicodramma cinquestelle, si spaccano anche i parlamentari. E Santoro schiera la transgender Castellana.

Sempre in apertura: Le primarie. Il Pd perde pezzi a Battipaglia. Vitolo si ritira

Ed ancora: Il caso. Olimpiadi, Malagò lancia Salerno.

Di spalla: L’economia. Parco Paestum Zuchtriegel tende la mano agli industriali.

A centro pagina: La verità di Daniela «Non ho ucciso papà». Giallo delle Fornelle, la figlia cinque ore davanti al pm.

Ed ancora: La mobilità. Raffica di multe nel centro storico scatta la rivolta.

E poi: L’inchiesta. Droga e racket si muove l’Antimafia.

La foto notizia: 40 anni senza Gatto, il messaggio di Napolitano.

Di lato: La sanità. Ruggi la battaglia dei primari.

E poi: L’ambiente. Fonderie Pisano la road map dei De Luca.

Taglio basso: Le idee. La critica della tecnologia nella Casa della Spiritualità.

Sempre in basso: Il commento. La Salernitana al bivio nel tempo della speranza.

I box in alto: La mostra. ARTISTI AL DIOCESANO NEL SEGNO DI CRISTO.

Sempre in alto: La musica. IL ROCK FEMMINISTA DELLE CHARLOTTE.

E poi: Il teatro. SAPONARO AL VERDI RILEGGE EDUARDO.

le cronache

 

 

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

“Avances sessuali a Luca sospettavo di mio padre”. Daniela respinge le accuse: «Non ho istigato al delitto il mio ragazzo, volevo bene al mio genitore». Il lungo interrogatorio non convince il Pm Guarino che dispone la perizia psichiatrica per i due fidanzati. Delitto delle Fornelle: nella deposizione la ragazza conferma le attenzioni del papà.

Ed ancora: Rosy Bindi: diverse parrocchie non hanno voluto ospitare l’evento. Dopo Pasqua Commissione Antimafia.

Di spalla: Salerno. Caos 5 Stelle: Provenza ritira la candidatura.

A centro pagina: Le primarie di Battipaglia. L’apparato del Pd per Nicola Oddati. Solo Roberto De Luca snobba il candidato a sindaco. Vitolo costretto a ritirarsi. Attacco a Lanaro.

Sempre a centro pagina: M.Pugliano. Incendiata l’automobile del consigliere Paolini.

 

 

FOTO RASSEGNA STAMPA

#Salerno, la foto rassegna stampa dei giornali in edicola sbatao 5 marzo 2016

Pubblicato da salernonotizie.it su Venerdì 4 marzo 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.