Pallanuoto: Campolongo Hospital Roller Salerno sfiora l’impresa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_generica_2015La Campolongo Hospital R.N. Salerno al termine di un’ottima partita non riesce a portare a casa l’intera posta in palio. Priva dell’influenzato Spatuzzo e con Pica e De Luce recuperati all’ultimo istante la squadra giallorossa è scesa in acqua non disposta a fare da vittima sacrificale ad una squadra che in casa fino ad oggi aveva lasciato punti solo alla corazzata Roma.  Dopo una partenza sprint dei ragazzi di Maugeri che hanno chiuso il primo tempo sul risultato a favore di 4 a 2, i leoni giallorossi sono stati bravi a riorganizzarsi e sciorinando nel secondo e terzo tempo una grande pallanuoto si sono portati in vantaggio per 9 a 6 ad inizio della quarta frazione.

Napoli: primarie centrosinistra, si vota oggi dalle 8 alle 21Purtroppo proprio nell’ultimo quarto i due arbitri hanno preso decisioni discutibilissime e tutte a senso unico a favore della squadra di casa.  Le più eclatanti. Con palla in nostro possesso a 30″ dalla fine gli arbitri si sono letteralmente inventati un controfallo, uno dei tanti fischiatici contro, dando la possibilità ai Muri Antichi di giocarsi la palla del pareggio, che poi è arrivato.  Nell’ultimo quarto prima D’ Angelo e poi Pica entrambi in posizione di centroboa sono riusciti a girarsi faccia alla porta ma in entrambe le occasioni ci sono stati negati rigori solari.  Sempre nell’ultimo tempo i Muri Antichi per tentare di raggiungere il pareggio hanno fatto un gioco aggressivo con un pressing esasperato con le mani costantemente addosso ai giocatori giallorossi.

I due arbitri lo hanno consentito oltre misura non fischiando nemmeno una espulsione a nostro favore.   Sugli arbitri una riflessione va fatta.  Perché il designatore ci manda un arbitro siciliano dovendo la Campolongo giocare contro una squadra siciliana?  E perché ancora il signor Minelli che già contro l’Aqavion aveva abbondantemente danneggiato la Campolongo Hospital RN Salerno al punto da indurla a fare ricorso?  Ritornando alla partita bisogna rimarcare la grandissima partita di Luca Pasca autore di una cinquina e nel contempo evidenziare la brutta prova del portiere Noviello che ha costretto il tecnico a sostituirlo già nel primo tempo. A fine match il commento a caldo di Mister Matteo Citro: “”Peccato, sono molto arrabbiato.

Abbiamo giocato una buona partita con picchi davvero di bel gioco nel secondo e terzo tempo. Meritavamo la vittoria ma purtroppo nel quarto tempo gli arbitri hanno consentito ciò che non deve essere consentito cioè il gioco duro con il pressing portato con le mani addosso all’avversario. Ci hanno fischiato solo controfalli, nessuna espulsione a favore e negato due rigori nettissimi. Non voglio aggiungere altro se non fare un plauso alla squadra con una menzione particolare per Luca Pasca, autore di un’ottima partita”.

 

Famila Muri Antichi – Campolongo R.N. Salerno 9 – 9

(4-2, 2-4, 0-3, 3-0)

Famila Muri Antichi: Vittoria, Scebba 1, Scuderi 1, Marchese 1, Barbaric 2, Reina 2, Scirè, Zappalà, Cassone, Indelicato 2, Paratore, Muscuso, Mannino. All. Maugeri.

Campolongo Hospital R.N. Salerno: Noviello, De Luce, Priori, Lobov 2, Pasca 5, Pica 1, De Bellis, D’Angelo, Gallozzi, G. Parrilli 1, Momentè, A. Parrilli, Ingrosso. All. Citro.

Arbitri: Centineo e Minelli.

Superiorità numeriche: Muri Antichi 2/6 più un rigore; R.N. Salerno 4/6.

Note: uscito per limite di falli nel 3^ tempo De Bellis (RN SA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.