Stampa
artificieri_carabinieri_bomba_carta_esplosione_3E’ stata ritrovata a Battipaglia la statua della Madonna  rubata a nella chiesa dei salesiani a Vietri nella notte tra sabato e domenica. I ladri avevano forzato la porta della chiesa ed una volta dentro asportato la statua dell’ottocento distruggendo la teca che la conteneva. A dare l’allarme una persona che aveva notato uscire dalla chiesa i due con la statua tra le mani. Immediatamente sono scattate le ricerche con posti di blocco e controlli in Costiera Amalfitana ed a sud di Salerno. Sono stati i Carabinieri di Battipaglia ad intercettare l’auto sospetta al cui interno è stata trovata la statua. I due bloccati dai militari sono stati denunciati per furto. Ora bisogna capire se si sia trattato di un furto su commissione e soprattutto quale era il mercato di destinazione dell’oggetto sacro. La statua avrà nel frattempo una nuova teca  e potrà essere esposta nuovamente ai fedeli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.