Salerno, Fonderie Pisano: riprende produzione. Comitati sul piede di guerra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
fonderie_pisano_salernoEra stato imposto lo stop lo scorso 22 febbraio dai tecnici dell’Arpac ma da domani riparte la produzione delle chiacchieratissime Fonderie Pisano di Salerno. Lo hanno reso noto – come si apprende dal sito Ottopagine – le rappresentanze sindacali dell’azienda, la quale ha attuato in tempi relativamente rapidi le prescrizioni imposte dall’agenzia regionale. Da domani mattina dunque l’altoforno ripartirà a pieno regime. Lo stabilimento di Fratte resterà però “osservato speciale”: il dipartimento sanitario salernitano monitorerà da vicino il rispetto delle regole. Nel frattempo, i residenti ed i comitati non demordono e danno appuntamento a lunedì 14 marzo alla “fiaccolata per la vita”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Spostate le case dei comitatisti speculatori. Jatevenne.
    Più fabbriche meno comitati.

  2. Siamo chiusi dentro senza poter aprire le finestre perché da più di un’ora si sente un odore forte,c’è un’aria irrespirabile.avete deciso di farci morire?!?!?!??!ma è possibile tutto ciò?!?!?!!!!questo è il sud,questa è Salerno,queste sono le persone che ci governano.una vergogna.

  3. Guarda che la puzza della fonderia si sente fino a corso garibaldi lungomare. Stamattina si sentiva il tipico odore alla riapertura. E localizzata geograficamente all inizio di un imbuto orografico che si apre su tutto il centro città. Con la salute non si scherza. I morti parlano. …

  4. Di fronta alla saluta non si scebde a compromessi. Sono con i lavoratori in un momento di crisi come questo ma non potete accettare di dover scegliere tra salute e lavoro..si al lavoro ma con le giuste precauzioni e soprattutto senza fregarvene della morte che ci circonda

  5. Stamattina mi sembrava di stare nella fabbrica dalla puzza che si sentiva, chiudete questa fonderia che ci avvelena da più di trenta anni nella mia zona il novanta per cento sono morti tutti con il tumore al polmone. BASTA CON QUESTO ROTTAME!!!!!!!

  6. Sig. marco68 le chiedo:ma tutti i morti di Salerno lei li seziona e fa l’autopsia scoprendo che tutti hanno un tumore?? Stronzate!! Il suo è qualunquismo meridionale da rottamare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.