Gaetano D’Agostino, è il nuovo segretario generale della Sicet Cisl di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CISL_Salerno_DAgostinoGaetano D’Agostino è il nuovo segretario generale provinciale del Sicet di Salerno, il Sindacato Inquilini Casa e Territorio della Cisl Salerno. L’avvocato Gaetano D’Agostino è stato eletto, all’unanimità, nella riunione del comitato esecutivo di stamane, tenutosi presso  il salone “R. Cian” della Cisl di Salerno. Alla riunione hanno partecipato il segretario generale nazionale del Sicet Guido Piran, il segretario nazionale del Sicet Ciro Grillo, il segretario regionale del Sicet Alfonso Amendola, il segretario generale della Cisl di Salerno Matteo Buono. D’Agostino, già  componente dell’ufficio legale del Sicet Cisl Salerno e del Collegio dei probiviri del Sicet nazionale succede a Vittorino Scarano  e  guiderà  il Sindacato Inquilini della Cisl  per i prossimi quattro anni.

“La mia volontà è di continuare le attività lodevoli già svolte dal mio predecessore – ha dichiarato D’Agostino – e proseguire a fornire l’assistenza e la consulenza a tutti gli inquilini assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica e ai conduttori della edilizia privata.  La casa è un diritto costituzionale ma resta una emergenza abitativa  irrisolta  nella provincia di Salerno, sia per la carenza di nuovi alloggi che per la mancata manutenzione di quelli già esistenti. I conduttori privati subiscono il mancato finanziamento del fondo di sostegno al canone”.

E prosegue: “Il Sicet  Cisl di Salerno svolge un ruolo importante per i cittadini salernitani, per chi ha già una abitazione o aspira a trovarla. Purtroppo, negli ultimi anni sono aumentati i disagi per chi ha perso il lavoro e per gli sfrattati per morosità. Il nostro impegno è soprattutto rivolto a essere da stimolo affinché i Comuni diano la giusta attenzione alle politiche della casa che non significa solo costruire nuovi alloggi”.

Soddisfazione per la nomina è stata espressa da Matteo Buono, segretario generale della Cisl Salerno: “C’è necessità di utilizzare al meglio il patrimonio edilizio esistente, eliminando la piaga dell’abusivismo e della precarietà. E’ auspicabile, innanzitutto, che  il Comune di Salerno pubblichi al più presto un bando per l’assegnazione definitiva delle abitazioni popolari libere, evitando le assegnazioni temporanee sulle quali spesso si nutrono molti dubbi per la mancata trasparenza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.