Trovata tredicenne scomparsa, era nascosta a casa del fidanzato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sparatoria_Pontecagnano_Carabinieri_2È stata ritrovata a casa del fidanzato, D.M., la tredicenne scomparsa giovedì da Montecorvino Rovella che aveva fatto perdere le sue tracce all’uscita di scuola. Sin da subito i carabinieri avevano ipotizzato che si potesse trattare di una fuga d’amore e si erano concentrati sul fidanzato, poco più grande di lei. Sembra, infatti, che i genitori non approvassero la relazione che la figlia aveva intrecciato da qualche tempo con il giovane. Oggi proprio lui aveva fatto intendere ai militari di sapere dove si trovasse la ragazza.

La tredicenne si trovava proprio nascosta a casa del giovane. I carabinieri stanno ricostruendo gli spostamenti della giovane che al momento si trova in caserma dove verrà raggiunta dai genitori e dall’avvocato. “Prima della bella notizia – racconta il sindaco Egidio Rossomando – ero stato a casa dei genitori che erano disperati. La comunità è contenta. Le indagini sono state condotte egregiamente. Siamo tutti felici”.

La motivazione del gesto – infarmano in una nota i Carabinieri – ricostruita dagli inquirenti insieme all’assistente sociale ed allo psicologo intervenuti a tutela della minore, è riconducibile ad aspri dissidi fra la ragazza e la madre. Denise, in ottime condizioni fisiche e psicologiche, è stata momentaneamente affidata ad una casa famiglia di Battipaglia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Tutto si è risolto quasi nei migliore dei modi:
    L’immaturità della ragazza ha provocato problemi nella sua vera famiglia.
    Cosa c’entra la casa famiglia dove è stata momentaneamente affidata?
    Ad ogni rimprovero giusto della madre verso la figlia scatenerà in automatico il provvedimento dell’affido ad una casa famiglia.
    I guai per la madre biologica sono appena iniziati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.