I fatti del giorno: lunedì 14 marzo 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiTURCHIA, AUTOBOMBA AD ANKARA: 34 MORTI E 125 FERITI
ATTACCO ANCHE IN COSTA D’AVORIO: 4 EUROPEI TRA LE 16 VITTIME

Secondo le autorità turche, l’autobomba che ieri nel centro di
Ankara ha fatto almeno 34 morti e 125 feriti sarebbe di matrice
curda e uno dei due kamikaze era una donna. Attacco anche in un
resort della Costa d’Avorio: 16 i morti, tra cui 4 europei. “I
terroristi non ci piegheranno, ovunque colpiscano”, afferma
Renzi. Pieno sostegno da Ue e Usa al neonato governo di unità in
Libia.
—.

ROMA: BERTOLASO INCASSA GAZEBARIE, MA SALVINI VUOLE MELONI
TORINO, NAPOLI E’ CANDIDATO FI. MILANO, M5S BEDORI RINUNCIA

Nonostante il successo alle gazebarie, no di Salvini a Bertolaso
per Roma; Meloni pronta a candidarsi: oggi vertice a tre con
Berlusconi. Napoli candidato di Fi per Torino. La m5s Bedori
lascia a Milano. Le primarie a Napoli: oggi la commissione di
garanzia esamina il ricorso di Bassolino. Scontro tra Renzi e
sinistra Pd: senza di noi il partito non c’è, dice la minoranza;
D’Alema e Bersani hanno da dare ma basta fango, chiede Orfini.
—.

GERMANIA: VOLA DESTRA ANTI-IMMIGRATI, SCHIAFFO A MERKEL
USA 2016, HILLARY: TRUMP PREOCCUPA LEADER INTERNAZIONALI

Schiaffo alla Merkel: in Germania vola la destra populista
anti-immigrati e Afd entra in tutti i 3 parlamenti dei laender
dove si è votato. Oggi al cdm degli Esteri di Bruxelles nuovo
focus sulla crisi migranti; a Berlino visita del vicepresidente
della Commissione europea Timmermans. Hillary e Sanders contro
Trump: “preoccupa i leader internazionali”, afferma la ex first
lady.
—.

REGENI, MAGISTRATI ROMA OGGI AL CAIRO
PIGNATONE-COLAIOCCO INVITATI PER INFORMARLI ‘ULTIMI SVILUPPI’

Piena collaborazione dalle autorità giudiziarie egiziane per
arrivare alla verità sull’omicidio Regeni: è l’obiettivo della
missione di oggi al Cairo dei pm Pignatone e Colaiocco della
Procura di Roma, invitati nella capitale egiziana per essere
informati “sugli ultimi sviluppi investigativi” dopo un mese di
reticenze e depistaggi. Mattarella è in visita in Etiopia.
—.

DOPO LITIGIO ACCOLTELLA E UCCIDE 30ENNE IN STRADA A TORINO
LITIGA CON MARITO E SCENDE DA AUTO, TRAVOLTA E UCCISA SU A26

Si è costituito l’italiano che ieri sera a Torino dopo un
litigio ha accoltellato a morte in strada un romeno di 30 anni.
Sulla A26 nel Torinese una donna è stata travolta e uccisa dopo
essere scesa dall’auto in seguito a un litigio col marito:
indagati quest’ultimo e l’investitore. Stamattina a Milano
udienza contro il killer del tribunale Giardiello.
—.

SPAZIO: OGGI LANCIO EXOMARS, EUROPA SU MARTE IN CERCA VITA
MODULO ‘SCHIAPARELLI’ PARTIRA’ DA BASE RUSSA IN KAZAKHSTAN

Procede il conto alla rovescia in vista del lancio della
missione ExoMars, che porterà l’Europa su Marte in cerca di
tracce di vita. Alle 10:31 ora italiana nella base russa di
Baikonur in Kazakhstan è prevista l’accensione dei motori del
razzo Proton: sul suo ultimo stadio si trovano la sonda che per
7 anni resterà nell’orbita marziana e il modulo di discesa
dedicato all’astronomo italiano Schiaparelli.
—.

NAPOLI E ROMA CONSOLIDANO SECONDO E TERZO POSTO, MILAN DELUDE
FIORENTINA PARI IN CASA COL VERONA. BENE LAZIO, GENOA E CARPI

Il Napoli vince 1-0 a Palermo con rigore di Higuain e consolida
il secondo posto. Salda al terzo la Roma, che in trasferta batte
2-1 l’Udinese. Bene anche la Lazio, 2-0 all’Atalanta. Verona 1-1
a Firenze: viola agganciati dall’Inter. Delude ancora il Milan,
solo 0-0 in casa del Chievo. Genoa-Torino 3-2, Carpi-Frosinone
2-1. Stasera in campo Cagliari-Perugia per la Serie B. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.