25 milioni di porno con animali visibili ai bimbi con un click, l’allarme di AIDAA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
web_auletta“Bastano due parole digitate in un motore di ricerca di internet ed un click per permettere a vostro figlio di trovarsi davanti a una serie di filmati orribili dove donne, uomini ma anche giovani forse minori fanno sesso con animali di varia natura per questo chiediamo alle famiglie di controllare i filtri di accesso ad internet nei computer o negli apparecchi a cui hanno accesso anche i bambini, e ai gestori dei motori di ricerca di inserire dei filtri per evitare che queste immagini possano essere liberamente diffuse”.

A lanciare l’allarme zoo-pornografia è il presidente di AIDAA Lorenzo Croce. AIDAA da anni si batte per denunciare questi orribili fenomeni che vanno sotto i nomi di zoo-pornografia e zoorestia.

L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA sottolinea in una nota come i siti di pornografia con animali accessibili ai bambini siano oltre 34.000 con oltre 25 milioni di film e video guardabili e scaricabili gratuitamente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.