Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 16 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Assunzioni pilotate all’Università. Indagati il rettore Tommasetti e il direttore generale Bianchi.

I box in alto: Spese,ilComune allungalametro. Per il tratto da Arechi a Pontecagnano 25 milioni. Piazza Libertà, altri 11 milioni.

Ed ancora: Le elezioni. Tra i moderati con De Luca anche una lista di Verdini.

Sempre in alto: I CANDIDATI SENZA SPERANZA DEL CENTRODESTRA NEL CAOS (di Eugenio Ciancimino).

Di lato: Sos terrorismo. Blitz a Bruxelles un morto e 4 agenti feriti.

E poi: IL BOTTINO DI GUERRA DELLO ZAR (di Renzo Guolo).

La foto notizia: Viaggio nelle scuole salernitane. Il liceo “Severi”, tanta scienza e un po’ di arte.

Di spalla: Il caso Fonderie. Polveri sottili. L’Arpac installa sensore a Fratte.

Ed ancora: Uranio killer. Maxi risarcimento per il militare stroncato a 23 anni.

Taglio basso: La cultura. Quando Paestum era il tempio dei roseti (di Paolo Romano).

Ed ancora: Salernitana. Coda si ferma. Bocciatura per Ronaldo

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Fannulloni intoccabili al Ruggi. Nei Cd consegnati all’autorità giudiziaria figurano nomi diversi dai dipendenti licenziati. Indagini aperte per primari e docenti universitari che operano nell’ospedale di Salerno.

Ed ancora: Salerno. Affare ambulanze, salasso da un milione. La Croce Bianca aveva proposto costi uguali all’ex gestore del servizio 118.

E poi: Salerno. Sexgate all’Ateneo, il rettore: “Accerterò”. Tommasetti pronto alle verifiche dopo la denuncia delle studentesse molestate.

Di spalla: Scafati. Rabbia per Granata: “Hanno ucciso Lello”. Città in lutto per il decesso del 37enne. Palloncini e maglie ricordo a San Pietro.

A centro pagina: Salerno. Rapina a due minorenni: “Ero con i miei complici”.

Sempre a centro pagina: Scafati. Appalti e clan, nuovo blitz. Polo Scolastico nel mirino.

Taglio basso: Cava. Indennità ai consiglieri: no alla spending review.

E poi: Nocera. Morì per l’uranio impoverito. Risarcita famiglia di soldato.

A fondo pagina: Lo sport di Metropolis. Iella Salernitana, guai per Perugia: Coda si infortuna.

Ed ancora: L’inchiesta. Derby farsa allo stadio Arechi. Tifosi molossi verso il giudizio.

E poi: Serie D. Cavese, il sogno di De Rosa: vuole il terzo titolo di bomber.

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Sos vigili, uno su tre è malato. Pioggia di certificati medici: per ottantatré agenti solo lavoro in ufficio o turni light. Polizia municipale al collasso. E Napoli apre alle assunzioni: «Organico fermo agli anni Novanta».

Ed ancora: La sicurezza. Si barrica in casa terrore tra i vicoli.

Di spalla: Il caso. Soldato ucciso dall’uranio risarcimento milionario.

A centro pagina: Morto dopo la lite tra ospedali cinque dottori sotto inchiesta. Svolta nelle indagini sui ritardi nei soccorsi tra Eboli e Battipaglia. Il conducente del furgone accusato di omicidio colposo prime risposte dall’autopsia

Ed ancora: Tutte le falle del piano dell’emergenza: «Rivedere l’organizzazione del 118».

La foto notizia: Salernitana, attacco a pezzi il ginocchio di Coda fa paura.

Di lato: La politica. De Luca gioca il jolly c’è Coscioni.

Ed ancora: I trasporti. Metrò del mare alla deriva manca il bando.

E poi: L’economia. Guerra dei porti diciotto firme contro la fusione.

Taglio basso: Riflessioni. Un parcheggio ai piedi del Crescent se piazza Alario diventa periferia (di Rino Mele).

I box in alto: La cerimonia. LAUREA A NAPOLETANO: «RIPARTIAMO DAL SUD».

Ed ancora: La tradizione. LA PASSIONE DI CRISTO NELLA CITTÀ DI MATTEO.

Sempre in alto: Il gusto. IL LUNGOMARE DI CACAO CON I CHOCOLATE DAYS.

le cronache

 

 

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

Assenteisti al Comune. Il blitz dei Carabinieri. Inchiesta partita da un esposto contro i dipendenti dell’anagrafe di Fratte. Controlli a tappeto nella zona orientale ed estesi anche ad altri uffici pubblici. In Provincia dovranno timbrare anche i dirigenti: la disposizione voluta da Di Nesta.

Ed ancora: Luca e Daniela davanti al consulente. Per il Pm la ragazza avrebbe spinto il fidanzato ad uccidere il padre.

Ed ancora: Iside Russo non risponde sul dossier presentato dal magistrato Russo. Era presente al Verdi per uno spettacolo.

A centro pagina: Dissociatemi dal mio ex marito: “Nulla a che vedere con Loreto”. «Parlo anche a nome di mia figlia, abbiamo rifiutato il programma di protezione perchè non abbiano più rapporti da anni. La notizia del suo pentimento ci è stata data dalle forze dell’ordine». Parla l’ex moglie di Alfonso Loreto.

Ed ancora a centro pagina: Caos a Battipaglia. Doppia inchiesta per la morte di Gerardo.

Taglio basso: La foto con la pistola mette nei guai Lorenzi, neo presidente di Scafati Solidale.

 

LA FOTO RASSEGNA STAMPA

#Salerno, prime pagine dei giornali in edicola il 16 marzo 2016 (foto rassegna stampa)

Pubblicato da salernonotizie.it su Martedì 15 marzo 2016

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.