Michele Franco scalda i motori per la partita dell’ex

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Brescia_11_Franco_esultanzaProtagonista della gara d’andata, Michele Franco è l’ex più atteso della sfida si sabato al Curi. Il terzino di Altamura nella partita all’Arechi con il Perugia si era rivelato particolarmente prezioso: nel primo tempo portò in vantaggio la Salernitana, poi raggiunta dagli umbri, a segno con Ardemagni nella ripresa, ma riuscì ugualmente a mettere la firma su quel punto conquistato dai granata un girone fa. Una bella soddisfazione per il difensore pugliese che di quella partita era appunto un ex, ma non l’unica. Franco ha vestito i panni di marcatore anche in altre due circostanze, nelle gare, vinte, con Ternana e Brescia, sempre all’Arechi.

Il vero campionato per l’ex terzino di Como, Padova e Varese, in effetti, è cominciato, però, a gennaio. E’ nel girone di ritorno che infatti Franco ha cominciato a trovare spazio con continuità e a giocare con maggiore frequenza su quella che nel precedente campionato di Lega Pro è stata la “sua” fascia sinistra. Nel girone di andata, infatti, il difensore di Altamura era stato impiegato molto meno nel suo ruolo, con Torrente che gli ha quasi sempre preferito Rossi, ma si è comunque messo a disposizione della squadra, mettendosi in gioco anche da centrale e da terzino destro all’occorrenza, nella fase acuta dell’emergenza difensiva.

Dopo essere finito anche lui ai box per infortunio in occasione delle ultime giornate di andata, Franco è stato “riscoperto” da Menichini in questo girone di ritorno e si sta inanellando una serie di positive prestazioni. Contro il Perugia, da ex di turno, sarà di nuovo “osservato speciale” e spera di potersi rivelare prezioso anche in quello stadio dove due anni fa conquistò un’altra promozione diretta in serie B, senza poi avere la possibilità di disputarlo quel torneo cadetto. Adesso vuole difendere quel traguardo conquistato poi in granata nella successiva stagione e che è in parte anche suo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.