A Salerno il 21 marzo Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo Vittime mafie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Largo_MafieMessina chiama, il resto d’Italia risponde. Quest’anno sarà la città siciliana ad ospitare, lunedì 21 marzo, primo giorno di primavera e simbolo di rinascita, la manifestazione nazionale per la ventunesima Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime delle mafie, promossa da “Libera” ed “Avviso Pubblico” in collaborazione col segretariato sociale Rai, ed intitolata “Ponti di memoria, luoghi d’impegno”. In contemporanea, e per la prima volta, in tante altre piazze del nostro Paese partiranno cortei al termine dei quali sarà letto l’elenco dei circa novecento nomi delle Vittime innocenti delle mafie.

Un ideale filo di memoria legherà migliaia e migliaia di persone nel ricordo di chi è caduto, senza colpe, per mano della criminalità organizzata. In Campania si scenderà in piazza in quattro città capoluogo: Napoli, Salerno, Avellino e Benevento e ad Aversa. A Salerno lunedì 21 marzo ci ritroveremo in Piazza Vittorio Veneto (la piazza antistante la stazione ferroviaria) alle ore 9.00. Alle 9:30 prenderà il via il corteo, aperto dai familiari delle Vittime innocenti delle mafie, che attraverserà l’intero corso Vittorio Emanuele e si concluderà alle 10:30 in Piazza Portanova dove sarà allestito il palco dal quale alle 11.00, in contemporanea col resto d’Italia, inizierà la lettura dell’elenco delle Vittime innocenti delle mafie. Al termine ascolteremo le parole di Don Luigi Ciotti, fondatore e presidente di Libera, in diretta da Messina. Oltre 50 scuole di Salerno e provincia, migliaia di studenti accompagnati dai docenti, cammineranno al fianco di Libera. E, poi, alla manifestazione hanno aderito enti pubblici, sindacati, associazioni, l’Icatt di Eboli e la casa circondariale di Fuorni. L’evento è patrocinato dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno, dal Comune di Salerno, Fondazione Pol.i.s e Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti delle mafie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.