Restano in carcere i due giovani accusati di aver stuprato una 16enne salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
violenza_sulle_donne_salernoRestano in carcere col rigetto delle istanze di scarcerazione i due paganesi accusato di sequestro di persona e stupro di minorenne ai danni di una 16enne che denunciò lo stupro ai Carabinieri facendo scattare il blitz. Il riesame del tribunale di Salerno ha respinto le istanze presentate dagli avvocati difensori per i due ragazzi in carcere da febbraio. Ad incastrare i due una telecamera divenuta decisiva nel quadro indiziario a loro carica.

Nelle immagini si vede la ragazzina presa con forza,  trascinata di peso in auto, percossa, picchiata in mezzo alla gente che usciva dal cinema, portata più volte in macchina, sbattendola contro saracinesche e vetture parcheggiate, lungo un percorso partito da Piazza Sant’Alfonso al vicolo che costeggia via Pittoni. Il dramma è proseguito ancora, quando l’hanno portata in direzione del Bronx, a bordo della fiat Panda bianca, obbligata a rispondere alle telefonate della madre preoccupata. «Faccio tardi, tutto a posto». Arrivati di nuovo nei pressi di via Mangiaverri, lei è rifuggita, per poi essere definitivamente ripresa e infine violentata a turno dai due.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Istanza di scarcerazione? Questi avvocati se aavessero un po di dignità non avrebbero dovuta farla, va bene difenderli perché anche i più cattivi vanno difesi, ma credo ci sia in limite e questi due mostri minimo devono stare in galera dopo aver “ucciso” una ragazza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.