Pallavolo: al Pala Irno arriva Cerignola, seconda della classe. Baronissi tenta il sorpasso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Volley_Due_Principati_gruppoSfida al vertice, al Pala Irno di Baronissi. Domenica 20 marzo, con fischio d’inizio alle ore 18, la Due Principati – terza in classifica nel girone H, reduce dalla vittoria nel derby con Scafati – riceverà la visita del Cerignola che è seconda in classifica con 4 punti di vantaggio su Pericolo e compagne. Davanti al proprio pubblico che si preannuncia numeroso, la squadra di coach Veglia proverà a dar forma all’operazione rimonta. Sorpasso da tentare in due mosse: la prima condizione è battere Cerignola nello scontro diretto (all’andata, le pugliesi s’imposero in quattro set); la seconda, a patto che si riduca il gap, sarà allungare la striscia di vittorie alla ripresa delle ostilità, dopo la pausa pasquale. Un turno, quello del 2 aprile, che Baronissi giocherà “da sola”: sarà di scena a Torre Annunziata, ospite della Fiamma Torrese, e Cerignola, che ha una gara in più, sarà costretta al turno di riposo.

Battere le ofantine nel faccia a faccia della Domenica delle Palme significherebbe, dunque, creare le premesse per una suggestiva ed emozionante volata di regular season, a caccia del secondo posto che ai fini del piazzamento nella griglia playoff sarebbe un vantaggio di non poco conto.

La Due Principati conosce a memoria il proprio calendario – sei partite al gong, quattro in casa e due in trasferta – «ma non sta ragionando raggruppando impegni di campionato – dice coach Veglia – piuttosto preparando una partita per volta e guardando non solo davanti a sé, come sprone a far sempre meglio, ma anche alle proprie spalle, perché bisognerà evitare a tutti i costi il ritorno di fiamma di Minturno, Sant’Elia e Scafati che, sebbene battute da noi negli scontri diretti, non sono affatto condannate dall’aritmetica».

Al Pala Irno sfila Cerignola, seconda della classe con 40 punti, 14 vittorie ottenute su 17 incontri disputati, 3 sconfitte ma abituata a muovere sempre la classifica, perché in una sola circostanza ha perso per 3-0 e in altre due occasioni al tie break.

«E’ una buona squadra, dotata di buone individualità – la presenta così coach Veglia – ha un buon palleggio, come noi, un opposto di spessore, idem la P2P, buoni martelli e libero, proprio come la Due Principati. Sarà una sfida bella, avvincente, emozionante e vincerà chi sarà capace di conservare la lucidità nei momenti topici. Quando si affrontano seconda contro terza, va da sé che in palio ci siano non soltanto tre punti pesanti ma anche tanta pallavolo, tanto spettacolo. Chiamiamo, quindi, a raccolta i nostri tifosi. Dovranno essere calorosi e numerosi al Pala Irno. Li aspettiamo in massa, perché in casa nostra possono davvero rappresentare l’arma in più della Due Principati».

Le convocate della P2P: del Vaglio, Ferrieri (palleggiatrici), Della Sala, Pericolo (opposti), Abbruzzo, Gagliardi, Rago (centrali), Armonia, Caputo, D’Arco, Di Napoli (schiacciatrici), Lanari (libero).

Il probabile sestetto base del Cerignola, allenato da coach Drago: Altomonte (alzatrice), Carlozzi (opposto), Tralli, Piemontese (centrali), Martilotti, Angelova (schiacciatrici). Libero Tribuzio. Completano il roster la giovane Minervini (’96) e De Toma, rispettivamente alzatrice e schiacciatrice, il libero under Valecce, l’opposta Albanese, la centrale Nuovo e la schiacciatrice Fantinel.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.