Sabato è anche la sfida Coda-Maniero. L’ex Parma non inferiore al sogno d’estate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Maniero_Bari_SalernoL’estate scorsa fu la telenovela più estenuante del calciomercato di Serie B. Maniero si, Maniero no, fu questo il tormentone granata sotto l’ombrellone di tifosi e addetti ai lavori. Alla fine Riccardo Maniero, bomber della cadetteria, quando sembrava ad un passo da Salerno sterzò il suo viaggio verso est preferendo il Bari che partiva come squadra favorita alla vittoria finale e anche per un ingaggio maggiore. Molta la delusione dei supporters campani che vedevano in Maniero la bocca di fuoco ideale per un campionato difficile come quello della B.

Lotito e Fabiani virarono il loro obiettivo su Massimo Coda, eterna promessa che passando da Parma aveva trovato fortuna nel campionato serbo realizzando un buon bottino di reti. L’attaccante, nativo di Cava de’Tirreni, non è mai entrato nel cuore degli innamorati del cavalluccio. Complice forse quel gol sciupato incredibilmente a Brescia nella seconda di campionato con una Salernitana in vantaggio e sulle ali dell’entusiasmo dopo la super vittoria nel derby d’apertura contro l’Avellino. La partita finì in parità e molti etichettarono Coda come il nuovo Chianese. Eppure sabato all’Arechi arriva il Bari di Maniero. Alla luce di quanto fatto dall’ex Catania probabilmente la società granata non ha sbagliato la scelta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. sabato, come avevo previsto, prezzi invariati: cosa vi aspettavate da lotirchio & C ?!?

  2. Articolo inutile e fazioso. Fabiani abbandonò Maniero per prendere Coda, e lui si accasò a Bari. Coda ha segnato 11 gol con tre rigori mentre maniero senza nessun rigore, Coda ci è costato oltre 15 punti con i suoi errori assurdi , Maniero segna in una squadra con un attacco asfittico…Con Maniero avremmo 10 punti in più, mentre Coda è solo un panchinaro da 300.000 euro a stagione.Il titolare ora è Bus migliore in campo a Perugia secondo 90esimo minuto con tanti saluti a Fabiani che vi fa fare questi articoli pezzotti come la carriera di Coda…

  3. Sarebbe giusto fare sconti solo ai nuclei familiari. Per il resto chi vuole venire non ha bisogno di queste iniziative. Il tifo salernitano ha bisogno di qualità e non di quantità. Bisogna applaudire i giocatori specialmente quando sbagliano, per confermare la fiducia. E non scoraggiarli. Quelli che vengono al campo solo occasionalmente hanno la puzza sotto il naso.

  4. Maniero sta in una squadrs che lotta per salire noi in un sper nn scendere ma jamm bell simm obiettivi coda c sts rann man assurd

  5. Giornalista, impara a scrivere. I tuoi ultimi due righi sono da elementari di Arzano.
    ZZtop e altri, Incoraggiamo i nostri granata. Ora dobbiamo essere compatti.
    Forza Coda, Donnarumma, Gatto e Bus e tutti i Granata. Con il Bari serve la partita perfetta, in difesa, a centrocampo e in ripartenza, in fase di non possesso e poi di possesso.
    Inutile fare i don chisciotti e finire come tante volte.
    Ce la faremo, con concentrazione, ce la faremo . Vogliamo un 2-0 per noi, con la giusta rabbia.

  6. Coda ci sta dando una mano a retrocedere vorrai dire…tu le vedi le partite? Hai presente che un centravanti che sbaglia i gol di Coda è un danno esattamente come un portiere scarso? Ha segnato in pratica 8 gol, giocando sempre…Il bari ha uno dei peggiori attacchi della B e Maniero ha segnato lo stesso 11 gol senza rigori…fai un po il conto. Vogliamo tutti il bene della squadra ma è evidente che il bene della Salernitana non è Coda, visto che anche Bus si è dimostrato più forte. Non vi fate prendere in giro dai giornalisti che pubblicano le pagelle scritte da Fabiani, Chianese è stato crocifisso per molto meno…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.