Basket: Convergenze Battipaglia sconfitta sulla sirena, peccato!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Basket_PB63_Convergenze_Battipaglia_TreffersE’ mancato davvero poco, anche questa volta. Poteva essere la trasferta della consacrazione, ed invece anche a Parma è mancata la zampata vincente (78-76 il finale). Quella che invece, proprio sul finale, è arrivata da parte delle gialloblù costrette però sin dall’inizio a rincorrere. Perché la Convergenze Givova Battipaglia, priva di Andrè e Trimboli, parte forte dimostrando di voler assecondare tutte le richieste espresse alla vigilia da coach Riga. Lo 0-4 di Gray e Treffers è solo un piccolissimo cameo, Tagliamento e Boyd con le loro triple stordiscono concretamente le padroni di casa che solo nel secondo periodo riescono a rosicchiare qualche punto.

Ma a fare la partita, ed anche con il piglio giusto, è sempre la PB63Lady che, con una Boyd ispirata, continua a trovare la via del canestro con continuità. Parma, infatti, soffre la vitalità delle campane e non riesce a trovare le giuste contromisure. Ma intanto De Pretto scalda la mano e mantiene in vita la propria squadra a suon di canestri. Cosa che farà anche nell’ultimo quarto, momento nel quale si aggiungono anche Spreafico e Clark. Ed è proprio la guardia americana a decidere la partita in occasione del penultimo possesso di gara, quello che costa carissimo alle biancoarancio. A poco servono i secondi finali per cercare di trovare la via del canestro per prolungare tutto all’overtime, la lucidità abbandona le Lady così come il desiderio di portare a casa una vittoria che avrebbe pesato tanto in chiave classifica.

LAVEZZINI PARMA-CONVERGENZE GIVOVA BATTIPAGLIA 78-76 (13-21, 34-36, 51-59)

Lavezzini: Lucca ne, Zara 2, Giorgi, Spreafico 11, De Pretto 21, Ugoka 17, Marangoni 5, Clark 20, Olajide ne, Minari, Brezinova 2. Coach: Procaccini

Convergenze: Orazzo, Tagliamento 8, Bonasia 8, Treffers 15, Russo ne, Ramò 2, Trucco 2, Gray 16, Boyd 21, Costa 4. Coach: Riga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.