Consiglio provinciale di Salerno convocato per il 23 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Provincia_di_Salerno_palazzoIl Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, con proprio decreto n. 15 del 17 marzo 2016, convoca il Consiglio provinciale in seduta pubblica, straordinaria e di prima convocazione per il 23 marzo 2016, alle ore 10,30

Il  decreto di convocazione con relativo ordine del giorno.

Vista la legge 7 aprile 2014, n. 56, recante “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province,

sulle unioni e fusioni di comuni”, in particolare l’articolo 1, comma 55;

Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;

Visto l’esito della Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari del 15 marzo 2016;

Ritenuto di convocare il Consiglio provinciale in seduta pubblica, straordinaria e di prima

convocazione per il 23 marzo 2016, alle ore 10,30;

 

DECRETA

Il Consiglio provinciale è convocato in seduta pubblica, straordinaria e di prima convocazione per

il giorno 23 marzo 2016, alle ore 10,30 , con il seguente ordine del giorno:

1)Comunicazioni del Presidente della Provincia;

2)Surrogazione del Consigliere provinciale Roberto Celano cessato dalla carica per dimissioni.

Convalida del subentrante Vincenzo Bove;

3)Approvazione dei verbali delle sedute precedenti;

4)Art. 194, comma 1 lettera a) del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267. Riconoscimento

debito fuori bilancio a seguito di sentenza n. 1577/2014 del TAR Campania Sezione Prima di

Salerno. Vertenza Figliola Raffaele + altri c/Provincia di Salerno, in merito alla procedura

espropriativa dei lavori di “costruzione ed ammodernamento della variante S.P. 309 (ex S.P. 4)

II° lotto – tratto Piazza del Galdo – S. Angelo;

5)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 297/14 del Giudice di Pace di Eboli – vertenza Melchionda Martino c/Provincia di

Salerno;

6)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 1175/15 del TAR Campania sez. di Salerno – vertenza Lillo Pasquale c/Provincia di

Salerno;

7)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 1128/15 del TAR Campania sez. di Salerno – vertenza Pagnotto Adriano c/Provincia

di Salerno;

8)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 898/2014 del Giudice di Pace di Eboli – Atto di precetto e successivo atto di

pignoramento. Vertenza Carnevale Simone c/Provincia di Salerno;

9)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Ricorso per decreto ingiuntivo n. 1219/2013, emesso dal Tribunale di Salerno, e conseguenti atti

di precetto e atti di pignoramento – vertenza Di Geronimo Gerardo s.r.l. c/Provincia di Salerno;

10)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 585/2014 del Giudice di Pace di Eboli – Atti di precetto. Vertenza Caputo Francesco

c/Provincia di Salerno;

11)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 867/2014 del Giudice di Pace di Mercato San Severino – Vertenza Freda Maria

c/Provincia di Salerno;

12)Art. 194, comma 1 lettera a) del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267. Riconoscimento

debito fuori bilancio a seguito di sentenza n. 231/15 della Corte di Appello di Salerno. Vertenza

Longobardi Gioacchino e Palladino Marianna c/Provincia di Salerno, in merito alla procedura

espropriativa dei lavori di “completamento della S.P. Aversana fino ad Agropoli e

potenziamento della bretella di collegamento della strada Aversana con la SS 18 – Tratto S.

Cecilia (Eboli) – III lotto Aversana”;

13)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 929/2005 emessa dal Tribunale di Salerno – Atto di precetto. Vertenza Fimiani

Antonietta c/Provincia di Salerno;

14)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 771/2011 emessa dalla Corte di Appello di Salerno – vertenza Provincia di Salerno

c/Fimiani Antonietta. Atto di precetto e successivo atto di pignoramento per spese legali;

15)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Sentenza n. 3718/14 del Giudice di Pace di Salerno – vertenza Tolve Giuseppe c/Provincia di

Salerno;

16)Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1 lettera a) del D. Lgs. 267/2000.

Unicredit Factoring spa c/Provincia di Salerno – Decreto ingiuntivo n.129/13;

17)Sezione regionale di controllo per la Campania della Corte dei Conti: Esame della deliberazione

n. 7/2016 ;

18)Razionalizzazione delle partecipate. Provvedimenti;

19)Esercizio del diritto di recesso dal Consorzio ASI;

20)Azioni a tutela della Denominazione di Origine Protetta (DOP) del Pomodoro S. Marzano 2 e

Kiros dell’Agro Sarnese – Nocerino;

21)Proposta di legge regionale n. 87 ad oggetto “Cambio di denominazione del “Comune di

Capaccio” in “Comune di Capaccio-Paestum”. Richiesta parere;

22)Proposta di legge regionale n. 252 ad oggetto “Istituzione del Comune di Vallo di Diano

mediante la fusione di quindici Comuni”. Richiesta parere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.