Mezzaroma invita tutti a restare concentrati sull’obiettivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Casertana_festa_45_MezzaromaDieci partite al termine, 30 punti a disposizione alla Salernitana ne servono più della metù per restare in B. Finale di stagione che obbliga la squadra di Menichini, 8 punti in altrettante partite a cambiare marcia ed a viaggiare ad una media di poco meno di due punti a partita per una squadra che finora ha viaggiato ad una media da retrocessione con 0,9 punti a partita. Il match con il Bari potrebbe rappresentare il crocevia importante per la Salernitana obbligata a vincere per non vanificare gli sforzi fatti nell’ultimo periodo. Sul futuro ieri ha parlato Marco Mezzaroma in una intervista a Salerno Granata.

Il co patron ha rotto il silenzio sottolineando che questa “è un’annata particolare dove ci gira anche male. Abbiamo un obiettivo da raggiungere, lo teniamo ben presente e dobbiamo fare di tutto per raggiungerlo. Mezzaroma ha glissato sugli arbitraggi rimandando ogni valutazione sui torti subiti a fine campionato poi, parlando di Coda ritiene eccessive le critiche rivoltegli da parte della tifoseria infine su un ipotetico disimpegno della attuale proprietà nel caso malaugurato do una retrocessione in Lega Pro.

“In vita mia – ha detto Mezzaroma –. non ho mai commentato le voci”. E mentre a Livorno dove al posto di Panucci è stato chiamato nuovamente Franco Colomba la proprietà ha messo i biglietti ad un euro per richiamare un maggior numero di tifosi a Salerno di iniziative in tal senso non se ne registrano nonostanet gli inviti. Sull’argomento Mezzaroma aggiunge: “Di iniziative ne abbiamo sempre fatte. Penso che l’incentivo maggiore sia quello di contribuire tutti quanti in questo momento a raggiungere questo risultato, che non è tanto mio ma della città, della squadra e dei tifosi. Più incentivo di questo credo non ci possa essere.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. siete ridicoli sia tu che Lotito, sia col Lanciano che col Bari potevate abbassare i prezzi ma si vede che pensate solo a massimizzare gli incassi di questa stagione e basta.
    vi do 2 suggerimenti: la prossima in casa date un ingresso omaggio a tutti quelli che sono abbonati o comprano il biglietto(così l’incasso per voi è salvo). se la Salernitana resta più attaccata alla zona play-out verrà gente anche alle ultime partite, ma se è retrocessa da prima x prendere un migliaio di spettatori paganti in più ce ne perderete molti ma molti di più dopo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.