Por-Fesr 2014-2020: parte il rilancio della crescita economica e sociale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
regione_de_luca_primo_consiglio_1“L’efficace strategia di comunicazione a supporto del Programma e il piano di rafforzamento delle strutture operative dell’amministrazione regionale sono due condizioni necessarie per il successo e per l’efficace attuazione del Por Campania Fersr 2014-2010”.

Così l’assessore ai Fondi Europei Serena Angioli, che ha preso parte alla riunione del Comitato di Sorveglianza fondi Por Fesr 2014-2020 che si è tenuta questa mattina.

La riunione, cui hanno preso parte i componenti della Commissione Europea, i rappresentanti delle amministrazioni statali e le parti socio-economiche conclude la “due giorni” dedicata al Progamma Por 2014-2010 iniziata ieri con il convegno che si è svolto a Villa Pignatelli di Napoli  e che ha visto, tra gli atri,  la partecipazione del Presidente della Regione Vincenzo De Luca.

“Per quanto riguarda le priorità assegnate al Por -continua l’assessore Angioli- l’asse relativo allo sviluppo urbano e la programmazione integrata  tra i fondi europei e le risorse nazionali rappresentano la priorità strategica che innerva tutto il programma. L’attenzione allo sviluppo delle risorse interne è considerata una priorità per il reiquilibrio territoriale e socio-economico della Campania”

“La Regione-ha concluso l’assessore Angioli-  ha accolto la sfida occupazionale e di crescita soprattutto tramite la buona riuscita dell’importantissimo volume finanziario assegnato al rafforzamento del sistema produttivo campano che,  congiuntamente agli assi della ricerca e innovazione, all’energia e all’inclusione sociale, attivano circa 550 milioni di euro. Da questo volume di investimento è attesa la risposta regionale alla grande sfida occupazionale con particolare riguardo a quella giovanile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.