Por-Fesr 2014-2020: parte il rilancio della crescita economica e sociale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
regione_de_luca_primo_consiglio_1“L’efficace strategia di comunicazione a supporto del Programma e il piano di rafforzamento delle strutture operative dell’amministrazione regionale sono due condizioni necessarie per il successo e per l’efficace attuazione del Por Campania Fersr 2014-2010”.

Così l’assessore ai Fondi Europei Serena Angioli, che ha preso parte alla riunione del Comitato di Sorveglianza fondi Por Fesr 2014-2020 che si è tenuta questa mattina.

La riunione, cui hanno preso parte i componenti della Commissione Europea, i rappresentanti delle amministrazioni statali e le parti socio-economiche conclude la “due giorni” dedicata al Progamma Por 2014-2010 iniziata ieri con il convegno che si è svolto a Villa Pignatelli di Napoli  e che ha visto, tra gli atri,  la partecipazione del Presidente della Regione Vincenzo De Luca.

“Per quanto riguarda le priorità assegnate al Por -continua l’assessore Angioli- l’asse relativo allo sviluppo urbano e la programmazione integrata  tra i fondi europei e le risorse nazionali rappresentano la priorità strategica che innerva tutto il programma. L’attenzione allo sviluppo delle risorse interne è considerata una priorità per il reiquilibrio territoriale e socio-economico della Campania”

“La Regione-ha concluso l’assessore Angioli-  ha accolto la sfida occupazionale e di crescita soprattutto tramite la buona riuscita dell’importantissimo volume finanziario assegnato al rafforzamento del sistema produttivo campano che,  congiuntamente agli assi della ricerca e innovazione, all’energia e all’inclusione sociale, attivano circa 550 milioni di euro. Da questo volume di investimento è attesa la risposta regionale alla grande sfida occupazionale con particolare riguardo a quella giovanile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.