Adescava anziani per poi derubarli. Due anni a 37enne salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
ragazza-anzianoHa patteggiato una pena di due anni l’ex miss Emanuela De Vivo, la 37enne originaria di Salerno ma residente a Campagna che lo scorso ottobre è stata arrestata dalla Guardia di Finanza mente tentava di derubare un’anziano prima sedotto e poi narcotizzato. Nel corso delle indagini è emerso a suco carico un altro episodio analogo, e ieri il gup Maria Zambrano ha ratificato la pena di due anni concordata dal difensore Mario Pastorino con il pubblico ministero Elena Guarino.

Nell’episodio che ha condotto all’arresto la vittima era un vedovo salernitano di 79 anni, a cui la donna aveva fatto credere che la loro era una vera relazione sentimentale. Ma il copione si sarebbe ripetuto più volte: la donna individuava persone anziane che potevano essere circuite, li avvicinava con l’arma della seduzione, infine li convinceva a incontri nei loro appartamenti e una volta all’interno li narcotizzava, svuotando le abitazioni. Al momento dell’arresto i finanzieri l’hanno trovata con indosso i gioielli della moglie dell’anziano, che era deceduta qualche anno prima. L’uomo era stato abbordato in ospedale, dove era andato a trovare un parente ricoverato e dove pare che la donna fosse solita intrattenersi in cerca di facili prede. «Avevo bisogno di soldi, devo mantenere i miei due figli» ha provato a giustificarsi durante l’interrogatorio di convalida dell’arresto. Quando i finanzieri l’hanno fermata aveva ancora con lei la boccetta semivuota del narcotico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Finalmente vi siete decisi a pubblicare anche voi nome e cognome di questa ladra e truffatrice per intero!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.