Scambio di cartelle cliniche al Ruggi per un caso di omonimia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Ospedale_chirurgia_emergenzaSi confondono le cartelle cliniche per un caso di omonimia che poteva avere conseguenze gravi. E’ accaduto all’ospedale Ruggi di Salerno come scrive Il Mattino oggi in edicola. Ad accorgersi dell’errore avvenuto nella torre cardiologica un anestesista che avrebbe notato – come scrive Il Mattino –  che la data di nascita sulla cartella clinica della paziente non combaciava con quella della donna indicata per l’intervento. Un caso eccezionale se si considera l’omonimia con l’altra donna ricoverata sempre nella torre ma al piano inferiore.  Al di là del caso in questione giova ricordare che la struttura del Ruggi che si occupa delle problematiche del cuore è una vera e propria eccellenza non solo in Campania ma in tutto il sud Italia. La notizia al momento non trova conferma negli ambienti ospedalieri. Si attendono riscontri da parte del Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. … Ma come caxxxxo bisogna fare con questo S. Lenardo??!?
    Direttore generale un Generale dei Carabinieri, un colonnello della GdF a capo dell’amministrazione e un valente ed esperto primario nominato da concorso e non dalla politica politicante alla direzione sanitaria

  2. CHI ha sbagliato ?…. I colpevoli a casa……… hanno a che fare con vite umane………. Se fanno un intervento particolare li vedi in Tv….. il manager dell ospedale …. il direttore generale cosa c entrano. con l errore umano……..uno scambio di persone….. grande l anestesista che ha scoperto l errore….. TUTTI A CASA CHI HA SBAGLIATO………..medici ….primari….tutti…i colpevoli….. e meno male che nessuno è morto altrimenti si parlava di malasanità……e poi scrivono che chiunque offende o picchia un medico è perseguito penalmente………..CI sono un 99\ 100 di persone che a SAN LEONARDO lavorano in difficoltà….e con tanta dedizione….altri 1\100…no…..e allora chi sbaglia paga….

  3. perché le cartelle cliniche non vengono classificate anche da CODICE FISCALE o un Codice univoco e progressivo, per evitare errori di omonimia? Sempre che poi qualcuno li controlli prima di procedere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.