Club Scherma Salerno: ‘finali’ per Giorgia Memoli a Roma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
scherma_sciabolaLa tappa capitolina del “Circuito Europei Under 23” incorona Giorgia Memoli nel gotha del fioretto femminile. L’atleta del Club Scherma Salerno ha infatti centrato una splendida “finale a otto” sulle pedane dell’Eur Torrino di Roma, arrendendosi solo nel match che valeva la medaglia contro l’ungherese Szalay. Il podio è stato tutto straniero, con il successo della russa Tripapina sulle connazionali Nebieridze (seconda) e Hauregi (terza, ex aequo appunto con la magiara). Con il suo sesto posto finale, dunque, Giorgia Memoli è stata anche la seconda in assoluto tra le italiane in gara (meglio solo la laziale Mancini, quinta classificata).
Un risultato di grande prestigio per l’allieva del maestro Marco Autuori, che ha ricevuto ottime indicazioni anche dalle performance degli altri fiorettisti salernitani impegnati nella kermesse continentale: Claudia Memoli,Francesco Pio Iandolo ed Emiliano Natella. Prestazioni positive, a Roma, pure per gli sciabolatori guidati dal maestro Antonio Serra: a un passo dalle “finaliste” Sara Del Prete; bene Rosaria Borza, Ciro Ruocco e Michele Gallo.

L’ultimo fine settimana, però, ha riservato al Club Scherma Salerno grandi soddisfazioni anche nella spada under 14. A Caserta, nella Seconda Prova del Trofeo Nazionale Kinder Più Sport, i baby spadisti della società di via Laurogrotto hanno raggiunto eccellenti traguardi. “Finale a otto” per Sergio Maria Janik Mughini e Alessia Maria Ippoliti, obiettivo solo sfiorato invece per Francesco Autuori, Vincenzo Vinciguerra, Maria Alice Ippoliti e Andrea Corvino. «Orgoglioso dei miei ragazzi, dei loro grandi progressi, dello spirito messo in pedana, oltre che dei loro risultati», il commento d’un soddisfatto Francesco Napoli, che allena il gruppo della spada.

Niente vacanze pasquali, adesso, per il sodalizio del presidente Valerio Apolito. Il Club Scherma Salerno, infatti, è concentratissimo nell’organizzazione dei Campionati Interregionali under 14, che si svolgeranno dal primo al 3 aprile presso il PalaCus di Baronissi. Un evento da grandi numeri, che sarà presentato martedì 29 marzo, alle ore 11, presso sala del Gonfalone del Comune di Salerno, alla presenza – tra gli altri – del sindaco Enzo Napoli, del presidente del Comitato regionale della Federscherma e vicepresidente del Coni Campania, Matteo Autuori, e del delegato provinciale Fis, Vincenzo Vigilante.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.