n campo anche a Pasqua: sabato l’Alma farà visita alla capolista Capitolina Marconi, fresca di promozione in serie A2 di calcio a 5

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Alma_Salerno_gruppoDue curve, entrambe ad alto coefficiente di difficoltà, separano i calcettisti dell’Alma Salerno dall’agognato traguardo della salvezza. Dopo la settimana di pausa, riprende il calcio di serie B di futsal e sabato pomeriggio i granata, con fischio d’inizio alle ore 16, faranno visita alla capolista Capitolina Marconi, la corazzata fresca di promozione in serie A2.

I laziali hanno festeggiato con largo anticipo, il 12 marzo, grazie al pesante successo ottenuto con l’Ardenza Ciampino, loro diretta concorrente per il salto di categoria. La squadra di Minicucci, però, non è sazia e dopo il colpaccio in trasferta vorrà festeggiare anche in casa ben figurando nel prossimo turno, al cospetto del pubblico amico. Due squadre, anzi tre saranno “arbitri” del destino di Alma Salerno e Campobasso, che sono separate da un punto (13 i granata, 12 i molisani) e si contendono la salvezza. Le squadre sono Capitolina Marconi, Virtus Palombara e Fondi.

La Capitolina – 101 gol realizzati, secondo attacco del girone E, inferiore solo all’Orte che ha segnato 107 volte – sfiderà l’Alma Salerno tra poche ore e poi renderà visita al Campobasso il 2 aprile, nell’ultima giornata di campionato. La Virtus Palombara, squadra nella pancia della classifica ma con motivazioni a mille perché ha già dichiarato attraverso il proprio allenatore di voler ottenere il massimo negli ultimi due turni per chiudere la stagione a quota 36 e piazzarsi sul podio d’onore, riceverà invece il Campobasso.

Il 2 aprile, infine, mentre il Campobasso ospiterà la Capitolina, l’Alma ospiterà il Fondi. La squadra pontina, prima della sosta, è stata sconfitta in casa dal Campobasso che ha potuto così replicare alla vittoria in trasferta dell’Alma con Torrino ripristinando lo scarto minimo di un punto dal penultimo posto che vale la salvezza.

L’Alma ha sostenuto al Pala Tulimieri l’allenamento di rifinitura. Mister Mainenti avrà la rosa quasi al completo. Non potrà disporre, infatti, del pivot Di Giacomo debilitato dalla febbre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.