Fonderie Pisano, Cirielli: «Sindaco Salerno trovi soluzione che tuteli salute e lavoro»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Edmondo_Cirielli_discorso“Sulla vicenda delle Fonderie Pisano gravi le responsabilità dell’Amministrazione di Salerno. L’impulso all’antropizzazione è stato successivo alla fabbrica per colpa di politiche miopi e speculative di chi allora amministrava il Comune e da sempre l’azienda chiede la delocalizzazione, che non è stata mai organizzata e disposta dall’Ente pubblico. Un ritardo ingiustificabile e intollerabile, che chiama in causa direttamente il Comune e gli amministratori, anche su eventuali responsabilità di tipo ambientale e sanitario”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“L’attuale sindaco – spiega- deve trovare una soluzione che tuteli ambiente, salute ed occupazione. Bisogna farlo in fretta, per non arrecare danni ulteriori ai cittadini, all’impresa e ai lavoratori. Purtroppo, l’azienda rappresenta una delle poche realtà produttive rimaste a Salerno che sta diventando una città dormitorio, senza alcun futuro economico. Anziché criminalizzare gli imprenditori e gli operai che fanno il loro dovere, bisogna e bisognava avere un’idea chiara dello sviluppo urbanistico della città”.
“Dal Comune ci aspettiamo – conclude Cirielli – grande senso di responsabilità, quello stesso che è venuto a mancare da decenni, per risolvere la vicenda e per restituire sicurezza e tranquillità alla comunità salernitana”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. bravo il presidente che per anni non si è accorto che a fratte una fabbrica era inquinante, ma dove viveva? ora vuol bacchettare, taci e fai la persona seria, d’altra parte quando si è alla frutta non vi sono più argomenti validi, esci dalla scena politica non fare altri danni, vai a lavorare, di gufi e iettatori ce ne sono fin troppo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.