Ospedale Cava, CGIL su sospensiva Tar per Ginecologia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ospedale_cava_OlmoIl Tar conferma la sospensiva e nel contesto riapre il reparto di Ginecologia. il provvedimento tanto atteso dalla comunità è arrivato ieri dopo che era stato rinviato il mese scorso, il Tribunale entrerà nel merito nell’udienza fissata per il prossimo 26 novembre.

Nel provvedimento emanato si è messo in evidenza, che esistono vari motivi di interesse pubblico per riattivare il reparto di maternità chiuso a gennaio in seguito ad una delibera sottoscritta da Vincenzo Viggiani ex direttore dell’azienda ospedaliera Ruggi.

Messo in evidenza anche che la dirigenza del Ruggi non ha fornito sufficienti motivazioni che di fatto ne giustificasse la chiusura, difatti la riorganizzazione messa in atto non è ritenuta una valida ragione che permette di tagliare un servizio così importante se si considera che il presidio ospedaliero  di via San Leonardo non era attrezzato per fornire assistenza ad un maggior numero di di degenti provenienti dagli ospedali di “Santa Maria dell’Olmo di Cava e dal “Fucito” di Mercato San Severino.
” Ci auguriamo -dichiara Maria Di Serio segretario generale della Cgil Salerno- che la ragione e il buon senso prevalga nell’interesse esclusivo di tanti cittadini, e che venga preservato un servizio importantissimo per l’intero territorio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.