Venerdi 1 Aprile al Teatro Ridotto di Salerno appuntamento con lo “Zelig Lab on the Road”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
locandina_AusilioDopo lo straordinario successo riscosso nei sei spettacoli precedenti, Zelig lab on the road Salerno vi dà appuntamento Venerdì 1 Aprile alle ore 21.15  . Lo spettacolo è curato e diretto dall’autore Alessio Tagliento. Il laboratorio Zelig è un luogo in cui giovani promesse e comici già affermati, provano, assemblano, sperimentano e costruiscono inediti “pezzi comici” in cui dominano spensieratezza, buonumore e tante risate.

A condurre i comici in questo tour di risate, come sempre ci sarà Francesco D’Antonio, valente presentatore e comico televisivo. Sul palco del Teatro Ridotto si esibiranno tanti comici promettenti, tra cui, Luca e Luca, Gabriele Rega, Mago Pepe, Giovanni Perfetto, Peppe Gallo, Vincenzo Comunale e i Villa per bene,ospiti della serata ci saranno CHICCO PAGLIONICO e ANTONIO D’AUSILIO  un cabarettista e attore italiano, conosciuto dal pubblico per la sua partecipazione alla trasmissione televisiva Zelig.

Antonio D’Ausilio diventa presto famoso con la partecipazione al programma di una tv locale napoletana: Tele Garibaldi, che lo fa conoscere agli autori del Pippo Chennedy Show. La sua interpretazione di Silvia (una studentessa napoletana ricca e viziata) a fianco di Serena Dandini, gli dà subito un grande successo nazionale. Continua gli studi, si laurea in legge e partecipa a Quelli che il Calcio, Bulldozer, Buona la Prima. In coppia con Michele Caputo lo abbiamo visto a: Ottavo Nano, Zelig Off, Zelig Circus e Zelig Arcimboldi. Nel 2010 torna da solo a Zelig Off con quattro divertentissimi monologhi di satira sociale.

Nel 2012 partecipa ad alcune puntate di Zelig in onda in prima serata su Canale 5 e presentato da Claudio Bisio e Paola Cortellesi. In televisione ha interpretato il ruolo di Carabiniere a fianco di Gerry Scotti in Finalmente natale, fiction tv diretta da Rossella Izzo. Nel 2011 debutta a teatro con Fuori Casa, il suo nuovo spettacolo teatrale (Teatro Franco Parenti di Milano, Teatro dei Satiri di Roma e altri teatri italiani). Si avvicina al grande schermo fin dal 1998 recitando in Senza movente, film drammatico con la regia di Luciano Odorisio.

Nel 2011 è nel cast del film di Massimo Martelli, Bar Sport, con Claudio Bisio, interpretando uno dei fratelli Di Bella. Nel 2012 è sul set a fianco di Beppe Fiorello nella fiction Volare, la vera storia di Domenico Modugno diretta da Riccardo Milani. Insomma il Teatro Ridotto diretto da Gianluca Tortora un piccolo teatro che continua a dimostrarsi grande e che “sfida” le grandi strutture cittadine proponendo serate all’insegna del divertimento e della qualità, per gli appassionati della risata un appuntamento assolutamente da non perdere.

Info e prenotazioni: 089233998-3274934684

Biglietto € 10

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.