Difficoltà di inserimento nel mercato del lavoro: la Cisl Salerno attiva sportello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Operaio_lavoro_cantiereSi è svolta presso il salone “Rolando Cian” della Cisl provinciale la conferenza stampa di presentazione dello sportello “Info-Lavoro “ dedicato ai temi del Mercato del Lavoro. All’incontro erano presenti, tra gli altri, il segretario generale della Cisl salernitana, Matteo Buono, il segretario provinciale, Giuseppe Baldassare. Lo sportello che amplia l’offerta dei servizi della Cisl di Salerno, sarà uno strumento di orientamento e profilazione fortemente innovativo – ha spiegato il segretario generale Matteo Buono – in quanto è una struttura di riferimento per la ricerca attiva di lavoro di tanti giovani, disoccupati ed immigrati del nostro territorio.

Una guida utile a chi affronta, nelle varie declinazioni, la difficoltà di inserimento nel mercato del lavoro. Le attività ed i servizi saranno incentrati su percorsi personalizzati, collegati ai tempi e alle richieste del nuovo mercato del lavoro. Chi si recherà al nostro sportello, potrà ricevere tutte le novità normative, gli sbocchi professionali, la pubblicazione/consultazione di bandi-avvisi, le opportune prospettive formative occupazionali, non solo dai responsabili sindacali ma anche attraverso la rete che la Cisl Salerno ha intessuto con  Enti di Formazione, Agenzie private per il Lavoro e Consulenti del Lavoro, con i quali verranno programmati incontri periodici su specifiche tematiche”.

“I lavoratori, ha esordito il segretario provinciale, Giuseppe Baldassarre, saranno  aiutati  a costruirsi un portafoglio di capacità, ad analizzare i propri obiettivi occupazionali in base alle proprie competenze e secondo i profili richiesti dal mondo del lavoro. Il nostro è un ulteriore passo, in linea con una nuova concezione del sistema dei servizi per il lavoro, testimoniata anche dalla costituzione della ANPAL (Agenzia Nazionale per garantire l’offerta di politiche attive del lavoro), a sostegno dell’occupazione ed occupabilità della nostra provincia”.

Responsabile dello sportello è Antonio Abagnara, segretario della Fistel Cisl provinciale. Lo sportello che è completamente gratuito, nasce per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Inoltre, fornisce consulenza sui programmi Garanzia giovani- Ricollocami – Voucher lavoro- Alternanza Scuola lavoro – Formazione professionale. Sul sito della Cisl Salerno sarà attivato uno spazio dove saranno pubblicate tutte le indicazioni per le quali lo sportello è preposto.

Lo sportello sarà attivo presso la sede provinciale della Cisl, sul sito infolavorocislsalerno.it  – nei giorni: lunedì /mercoledì  dalle ore 16.30 alle 18.30. Il giovedì dalle ore 10 alle ore 12. Per ulteriori informazioni è attiva anche una linea telefonica (334/2399176)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.