Basket: la Hippo batte la Pall. Trinità e dà una bella spallata al campionato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Hippo_Basket_Salerno_azioneLa Hippo Basket Salerno batte la Pall. Trinità e dà una bella spallata al girone A del campionato di Promozione. Nello scontro diretto ad alta quota, andato in scena in un PalaSilvestri reso più rumoroso e colorato dalla presenza di tanti piccoli atleti del MiniBasket e dell’Under 13 granata, la squadra del presidente Bisogno supera gli ospiti per 71-53. Con questo successo, il team allestito dal diesse Carmando raggiunge quota 26 punti, resta in scia di Avellino (28) e San Giorgio (30) e allunga rispetto alle inseguitrici (Trinità e Portici restano a 22). A sette giornate dal termine della regular season, la lotta per i play off (ai quali parteciperanno le prime quattro classificate dei due gironi) sembra dunque restringersi a cinque contendenti: la capolista Nocera, Abatese, San Giorgio, Avellino e Hippo.

Il quintetto di coach Ferrara (orfano degli infortunati Anello, Cardasco, De Stefano e Rago e con diversi atleti “acciaccati”) soffre in avvio l’intraprendenza dei viaggianti, subito a segno con Campaiola (molto bello il duello sotto le plance con Spera) e Durante. Col passare dei minuti, però, i padroni di casa riorganizzano le idee e scaldano le mani. I canestri da sotto di un ispirato quanto grintoso Spera e poi le bombe di Senatore, Capaccio (debilitato dal mal di schiena), Vicidomini e Russo permettono al team granata di aggiudicarsi il primo quarto per 25-16. Nel secondo periodo la Hippo prova a stringere le maglie difensive e ad alzare il ritmo: in campo aperto ancora Russo, Viscido e Di Capua si esaltano. I salernitani chiudono il quarto sul 17-6 (da segnalare un paio di bei canestri dell’ex di turno Manuel Sica) e vanno all’intervallo lungo avanti di 20 lunghezze (42-22).

In avvio di ripresa Bassano e compagni danno vita ad una timida reazione, ma è un fuoco di paglia, perchè i ragazzi di coach Ferrara (che schiera il quintetto “piccolo” con Di Capua utilizzato da “4”) danno vita ad una serie di combinazioni “alto-basso” che la difesa ospite non riesce a rintuzzare (anche a causa dell’assenza nel “pitturato” dei fratelli De Vita, entrambi infortunati). La squadra del presidente Bisogno raggiunge il massimo vantaggio sul +28 (61-33 al 30esimo minuto) e tutti gli elementi chiamati in causa da coach Ferrara rispondono adeguatamente (lo testimonia il fatto che tutti gli atleti iscritti a referto sono andati a bersaglio). Nell’ultima frazione di gioco, però, il solito calo mentale permette alla Pall. Trinità di rendere il passivo meno pesante grazie alle giocate di Durante e ai canestri da sotto del solito Campaiola.

La Hippo comunque rispedisce al mittente il tentativo di rimonta ospite con Spera, Di Capua e Viscido. I granata si impongono per 71-53, ottengono la seconda vittoria consecutiva e ricevono il caloroso applauso dei tifosi giunti al palazzetto di Matierno, che hanno assistito ad un match piacevole e corretto. Sabato prossimo il team allestito dal diesse Carmando andrà a far visita al Portici, in una sfida che presenta più di un’insidia e che, dunque, andrà affrontata col giusto piglio.

HIPPO BASKET SALERNO vs PALL. TRINITA’ 71-53

PARZIALI: 25-16; 17-6; 19-11; 10-20

Hippo: Viscido 14, Di Capua 11, Spera 11, Capaccio 9, Russo 7, Gaeta 6, Vicidomini 5, Dragoni 3, Senatore 3, Lentini 2.

All: Ferrara

Trinità: Durante M. 18, Campaiola 15, Sica 9, Bassano 7, Bovenzi 2, Puglia 2, Botta, Mele, Paternoster.

All. Durante G.

Arbitri: Gorga e Biraglia

Note: usciti per raggiunto limite di falli Russo (H). Presenti sugli spalti tanti piccoli atleti del MiniBasket e dell’Under 13 della Hippo Basket Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.