Salerno-Reggio Calabria: Anas, 10 bandi per 50 mln, parte piano manutenzione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prende il via oggi, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di 10 bandi di gara telematici del valore complessivo di 50 milioni di euro (sui 21 totali per 105 milioni), il Piano di Manutenzione dell’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria” per 58 chilometri complessivi di infrastruttura autostradale tra le province di Cosenza e Vibo Valentia, in Calabria.

Le attività del Piano di manutenzione, che verranno avviate attraverso i lavori banditi quest’oggi, riguarderanno 47 chilometri di autostrada (da Morano Calabro a Firmo/Sibari e da Cosenza Sud ad Altilia). “Anas – ha detto il presidente dell’Anas, Gianni Vittorio Armani – sta mantenendo gli impegni allo scopo di raggiungere l’obiettivo prefissato dal Governo.

I lavori in gara oggi, infatti, insieme agli altri 11 che verranno pubblicati in Gazzetta ufficiale a breve, verranno completati entro il prossimo 22 dicembre e permetteranno di innalzare notevolmente i livelli di sicurezza e funzionalità dell’autostrada e miglioreranno, sensibilmente, il confort di guida per i conducenti di tutti i veicoli.

Gli interventi verranno eseguiti sul tracciato esistente senza quindi dover effettuare alcuna demolizione e ricostruzione delle carreggiate autostradali, con limitati impatti sul traffico autostradale e tempistiche di realizzazione notevolmente ridotte”.

L’iter per l’affidamento dei lavori è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e a un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

“Entro il 18 aprile prossimo, – ha concluso il presidente Armani – andranno in gara altri 11 bandi di gara (per altri 55 milioni di euro) di lavori del Piano di manutenzione. In quei lavori saranno compresi la sistemazione del corpo stradale della tratta di 11 km da Pizzo Calabro a Vibo Valentia/Sant’Onofrio nonché l’adeguamento degli impianti tecnologici delle gallerie, nuove dotazioni impiantistiche di info-mobilità e nuovi impianti di illuminazione degli svincoli”.

Nel dettaglio, i primi 6 bandi di gara telematici riguardano la tratta Cosenza Sud – Altilia e sono così suddivisi: il primo bando di gara riguarda lavori dal km 259,700 al km 268,133, Carreggiata Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 26 maggio 2016; il secondo bando di gara dal km 268,133 al km 276,148, Carreggiata Sud.

Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 30 maggio 2016; il terzo bando di gara dal km 276,148 al km 286,000, Carreggiata Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 26 maggio 2016; il quarto bando di gara dal km 286,000 al km 277,952, Carreggiata Nord.

Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 30 maggio 2016; il quinto bando di gara riguarda la tratta dal km 277,952 al km 267,240, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 1° giugno 2016 ed il sesto bando di gara dal km 267,240 al km 259,700, Carreggiata Nord.

Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 6 giugno 2016. Gli altri 4 bandi telematici attengono alla tratta Morano Calabro – Firmo/Sibari e nel dettaglio: il settimo bando di gara riguarda lavori dal km 185,000 al km 194,500, Carreggiata Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 1° giugno 2016; l’ottavo bando di gara il tratto dal km 194,500 al km 207,500, Carreggiata Sud.

Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 6 giugno 2016; il nono bando di gara il tratto dal km 207,500 al km 195,500, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del giorno 1° giugno 2016 ed il decimo ed ultimo bando in pubblicazione quest’oggi in Gazzetta Ufficiale attiene al tratto dal km 195,500 al km 185,000, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 6 giugno 2016.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.