Primavera in Danza: appuntamento l’8 aprile alla Truffaut di Giffoni Valle Piana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Compagnia_La_DanceUn appuntamento che non è solo spettacolo, ma nel quale, fin dalla prima edizione, confluisce arte e cultura della danza raccontata da chi, più o meno sapientemente (per questioni di età ed esperienza), la interpreta a modo proprio sempre e solo per comunicare e regalare emozioni. “Perché il confronto è fondamentale, specie per i giovani accomunati dalla stessa passione, lo stesso grande amore: il palcoscenico” – spiega l’ideatrice ed organizzatrice Maria Vittoria Maglione.

Ed è infatti questo il leit motiv di Primavera in Danza, la manifestazione artistico culturale organizzata dall’Associazione “La Dance” di Battipaglia con il patrocinio della Regione Campania, che da ben 18 anni riunisce le scuole di Salerno e provincia nel segno della sana competizione. La magia si ripete venerdì 8 aprile alle 19 sul palco del Teatro Truffaut di Giffoni Valle Piana, dove si alterneranno 21 gruppi in rappresentanza di altrettante accademie che hanno deciso di festeggiare danzando il raggiungimento della maggiore età dell’evento coreutico. Dalla predanza ai corsi professionali, tutti sono pronti ad esibirsi per dare voce all’arte e a tutte le sue più pregevoli sfaccettature, stili, espressioni.

Oltre al confronto tra questi giovani e talentuosi ballerini di domani, lo scopo è anche quello di avvicinare tutti, indistintamente, alla cultura del ballo, nella speranza che musica, passi e ritmo, tra tecnica e divertimento, riescano in quella che originariamente era la missione della danza: l’aggregazione sociale. Lo spettacolo è infine un modo per salutare il percorso di studi (sempre a firma La Dance) iniziato ad ottobre scorso, che ha permesso ai partecipanti di aderire ad una serie di Corsi di Alta Formazione Professionale con i più rinomati professionisti del settore quali Bill Goodson, Alex Atzewi, Annarita Pasculli, Caterina Ceravolo, Angela De Camillis, Simone Liguori.

Per cinque mesi immersi in questo tour de force dedicato alla danza sono stati oltre 200 i giovani ballerini di Salerno, ma anche di Battipaglia, Sapri, Vallo, Polla, Ascea Marina, San Marco di Castellabate, Baronissi. Ebbene, Primavera in Danza va in scena anche per annunciare loro che, prima di dare appuntamento all’anno prossimo, a fine aprile ci sarà un’ultima giornata con ospiti e maestri di tutto rispetto ma ancora top secret.

Come per le precedenti edizioni, al termine della manifestazione, agli allievi più meritevoli, saranno assegnate borse di studio per gli stage ed eventi più importanti e maggiormente riconosciuti non solo in Campania, ma a livello nazionale: Festival città di Paestum, Palinuro Danza Festival, Salerno danza d’amare, Danzamaremito città di Ascea e Eurhop Dance Camp di Sapri. A decretare i vincitori sarà una giuria di esperti composta da Stefano Forti, Antonella Iannone, Annarita Pasculli, Amalia Salzano e Massimiliano Scardacchi. La serata, divisa in due tempi e condotta dalla giornalista Concita De Luca, ospiterà Salvatore Sica, promettente stella dell’hip hop e le compagnie Idea e La Dance Company, due realtà del territorio entrambe reduci da una fortunata tournee in Italia. L’ingresso è gratuito.

Ecco l’elenco delle scuole che aderiscono:

La Dance di Maria Vittoria Maglione (Battipaglia); Il Balletto di Angela De Camillis e Mariella Mazza (Vallo della Lucania); Arte Studio di Loredana Mutalipassi (Salerno); A.S.D. Ever Moving di Enny Celenta (Potenza); Centro Accademico Danza di Marina Magurno (Baronissi); Centro Danza Charme di Stefania Cerrato (San Cipriano Picentino); Dance Academy di Elvira Vece (Campagna); Danza.com di Gerardina Siani (Roma); Danzarte di Stefano Forti e Gilda Palladino (Paestum); Il Balletto di Federica Ferri (Salerno); Il Balletto di Federica Ferri e Caterina Andria (Giffoni Valle Piana); Invito alla Danza di Gemma Sada (Oliveto Citra); La Maison de la Dance di Jole Santimone (Monte Corvino Rovella); Life Gym di Rosalba Lo Russo (Sala Consilina); My Dance di Alessandra Autuori (Pontecagnano Faiano); New Arte Danza di Alessia Siano (Bellizzi); Pas De Chat di Rossella Iannone (Sapri); Progetto Danza di Marianna Lupo (San Marco di Castellabate); Sporting Center di Cinzia Palumbo (Pontecagnano); Spazio Danza di Lorella Lupo (Bellizzi); Etoile di Samantha e Fabiola Boffa (Contursi Terme); World Dance di Ylenia Ippolito (Pontecagnano).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.