Cgil Salerno: La Gesema ed i tentativi di colpire i lavoratori con tagli di stipendio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 de_angelis_cgilApprendiamo dagli organi di stampa del gravissimo tentativo di salvare la Società Gesema da un possibile fallimento ipotizzando tagli di stipendi e blocco della quattordicesima mensilità.

L’incontro tenutosi con alcune “sigle sindacali” sembra aver sortito una sola soluzione: peggioramento dello status economico e professionale dei lavoratori.

Questa O. S.  dopo un percorso di duro impegno, fatto di continui incontri sempre svolti alla luce di una trasparente e fattiva collaborazione con la Governance della Società per la salvaguardia dei diritti lavorativi ed economici maturati dai dipendenti della Gesema, ribadisce con forza tutta la propria contrarietà ad ogni soluzione che colpisca le condizioni economiche dei lavoratori.

Lo scrive in una nota Il Segretario Generale FP CGIL Salerno Angelo DE ANGELIS   

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.