E’ ancora emergenza in difesa, Menichini spera in Bagadur

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_lanciano_48Contro il Latina la Salernitana tornerà a giocare col 4-4-2. Questa è la prima certezza emersa dalle prove effettuate ieri da mister Menichini. Vista la squalifica di Bernardini e l’infortunio occorso a Tuia, d’altronde, in difesa la squadra granata è nuovamente in emergenza e per il tecnico di Ponsacco potrebbe essere difficile già trovare due centrali di ruolo disponibili. Bagadur fino a ieri ha effettuato solo giri di campo, perchè il dolore agli adduttori non è passato del tutto. Schiavi lavora col resto della truppa ma per Menichini è in ritardo di condizione (dovrebbe strappare la prima convocazione dopo sei mesi di assenza), mentre Trevisan a Novara è parso un pesce fuor d’acqua quando è stato chiamato in causa al posto di Tuia (fortunatamente gli esami strumentali a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni, ma il romano difficilmente sarà disponibile per sabato).

Tanto che il trainer granata, in attesa di comprendere se Bagadur riuscirà ad essere della partita, al fianco di Empereur ha adattato nuovamente Franco (con Ceccarelli a destra e Rossi dalla parte opposta). In mediana, invece, Bovo finisce in infermeria mentre Odjer torna a disposizione e dovrebbe rilevare Ronaldo, andando a ricomporre la coppia con Moro, che al momento sembra essere quella in grado di assicurare le maggiori garanzie. A destra Gatto, autore del pesantissimo gol del pareggio allo stadio Silvio Piola, tornerà titolare. Sull’out opposto è stato provato il redivivo Oikonomidis, ma anche Zito potrebbe rappresentare una buona soluzione (se ci mettesse lo stesso piglio mostrato nel finale in terra piemontese). Nalini, invece, sembra destinato a partire tra le riserve, come Ronaldo (che a Novara è stato utilizzato per la prima volta da Menichini). In avanti scontata la riconferma della coppia Donnarumma-Coda, con Bus e Tounkara alternative utilizzabili a gara in corso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.