Fondi Europei, Russo (Ance Aies Salerno): Nuove opportunità per il settore costruzioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Russo_Presidente_ANCE_AIESSi svolge a partire dalle ore 16, a Salerno, il convegno promosso da Ance Aies Salerno sul tema “La Roadmap dei Fondi Europei”, presso la sala Tafuri del Grand Hotel Salerno.

Obiettivo dell’incontro è quello di compiere una ricognizione puntuale sulle risorse europee e nazionali della politica di coesione territoriale, mettendo in luce attraverso dati, analisi e testimonianze, le concrete opportunità per il settore delle costruzioni.

Discutono di questi temi numerosi rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali, tra i quali, Piero De Luca della Corte di Giustizia dell’Unione Europea; Vincenzo Russo, Presidente Ance Aies Salerno; Sergio Negro, Coordinatore POR Regione Campania e il Presidente Consiglio Nazionale Ordine Ingegneri, Armando Zambrano.

Alla tavola rotonda, moderata dal giornalista Gianluca Semprini di Sky Tg24, partecipano l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, il delegato Ance Fondi Europei Diretti ed Indiretti, Domenico De Bartolomeo; il Parlamentare Europeo Andrea Cozzolino; il Sottosegretario allo Sviluppo Economico, Antonio Gentile; il Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Riccardo Nencini. Chiude i lavori il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Gli interventi tecnici e la tavola rotonda saranno preceduti dai saluti istituzionali del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli; del Presidente Provincia Salerno, Giuseppe Canfora; del Presidente Ordine Architetti P.P.C. Salerno, Maria Gabriella Alfano; del Presidente Ordine Ingegneri Salerno, Michele Brigante; del Presidente Ance Campania, Gennaro Vitale.

Nel corso degli anni, i fondi comunitari hanno acquisito un peso sempre maggiore nelle politiche pubbliche in Italia, per effetto delle misure di razionalizzazione della spesa pubblica adottate a partire dal 2008. Le Risorse Europee e Nazionali della Politica di Coesione Territoriale possono costituire l’ultimo tassello fondamentale per la definizione di una vera politica industriale per il settore delle costruzioni in Italia ed in particolar modo in Regione Campania. In termini reali, per il periodo 2014-2020, basta evidenziare che 51,7 miliardi di euro sono  disponibili sulla programmazione dei Fondi Strutturali, così come il POR CAMPANIA 2014-2020 FERS-FSE prevede per la Regione un finanziamento pari a 4,95 miliardi di euro.

Allo stesso tempo, la valenza di questi fondi non si limita alla sola dimensione infrastrutturale. Il carattere traversale di questi fondi, infatti, attribuisce loro una valenza più generale: Competitività delle imprese, Sostegno ai sistemi produttivi, Innovazione e ricerca, Riqualificazione urbana, Efficienza energetica, Agenda digitale, Occupazione sono alcuni degli altri temi centrali della programmazione dei fondi strutturali europei per il periodo 2014-2020.

 

Al fine  di  offrire  un  quadro  delle  opportunità  per  il  settore,  l’Ance Aies Salerno ha  deciso  di organizzare un convegno di approfondimento sui Fondi Strutturali Europei che si terrà venerdì  8 aprile 2016, presso il Grand Hotel Salerno, in Lungomare Tafuri, 1 alle ore 16.00.

“L’obiettivo del  convegno, – spiega il Presidente Ance Aies Salerno Vincenzo Russo – che  avrà  carattere  operativo  e  sarà  aperto  alle Amministrazioni Pubbliche, agli Ordini Professionali e a tutti gli attori del sistema produttivo, è  anche quello di stimolare l’elaborazione di  progetti di sviluppo a livello locale e di contribuire a cambiare approccio rispetto all’utilizzo dei fondi, facendo  emergere, in una visione rinnovata,  progetti che corrispondono alle esigenze e ai bisogni dei territori piuttosto che chiedendo il mero inserimento di progetti nella programmazione”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.