Giffoni Experience: ospite lo scrittore Luigi Dal Cin

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
GFF_Giffoni_Experience_giuria“Storie, storielle, storiacce – Letture per una infanzia migliore”: sarà questo il tema dell’appuntamento di domani di Movie Days, le giornate di cinema per la scuola targate Giffoni Experience. Ospite, lo scrittore Luigi Dal Cin che incontrerà, dalle ore 12 alle ore 13.30, oltre seicento alunni delle scuole campane con i quali dialogherà sull’importanza della lettura e della letteratura, nutrienti della conoscenza, dell’intelligenza, dell’immaginazione e della creatività.

Movie Days è una iniziativa che dal 1995 ha coinvolto oltre  500.000 studenti, provenienti da 9 Regioni e 18 Province. Tanti gli argomenti trattati in questo 2015/2016 che vanno dal bullismo all’immigrazione, dall’interculturalità al rispetto per l’ambiente, senza trascurare lo sport, la sicurezza, la legalità, l’arte e cinema.

Domani, a partire dalle ore 9, gli studenti trascorreranno una intera giornata alla Cittadella del Cinema (Sala Truffaut) di Giffoni Valle Piana dove potranno vedere film unici e discuterne attraverso i dibattiti. Alle 12, invece, incontreranno lo scrittore Dal Cin che li coinvolgerà in un affascinante laboratorio di scrittura creativa.

Luigi Dal Cin ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa per ragazzi. Tradotti in 10 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, giapponese, mandarino, cantonese, coreano, russo) ha già ricevuto una decina di premi nazionali di letteratura per ragazzi, tra cui il prestigioso Premio Andersen 2013 come autore del miglior libro 6/9 anni.

Fa parte della giuria di concorsi letterari ed è docente di corsi di scrittura sullo scrivere per ragazzi per Cafoscariletteratura, per la Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia ‘Le Immagini della Fantasia’ di Sarmede (TV) di cui ogni anno cura anche le fiabe proposte, per il Master ‘Illustrazione per l’Editoria’ dell’Accademia di Belle Arti di Macerata, per i Movie Days del Giffoni Film Festival, per Fondazione Musei Civici di Venezia, per Fondazione Radio Magica Onlus, per Camù Centri d’Arte e Musei di Cagliari. Scrive per il teatro, ha recitato i suoi testi insieme all’attrice Lella Costa, ha collaborato con l’attore Marco Presta. Sulla sua opera sono state discusse Tesi presso le Università di Roma Tre, di Milano, di Udine, di Padova, di Catania, di Ferrara.

Dal 2010 collabora con Palazzo dei Diamanti di Ferrara con un progetto editoriale e teatrale per raccontare le mostre ai bambini. Ha ideato per Monumenti Aperti il progetto Le parole della bellezza che conduce dal 2013 per raccontare agli alunni il patrimonio storico-artistico-culturale d’Italia. Instancabile e appassionata la sua attività di spettacoli, incontri e laboratori di scrittura con i ragazzi nei teatri, nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.