Pagani: un film d’amore per narrare l’antica festa popolare della Madonna delle Galline

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Film_GallineE’ l’amore per le tradizioni e la passione declinata in tante forme, il filo conduttore del film “Pagani- Le Origini” diretto dal giovane regista Augusto De Girolamo. Il film si basa su una trama semplice ed avvincente, in cui fa da sfondo una relazione nata tra due giovani italiani in una location che non ti aspetti: Pagani, popoloso comune dell’Agro Nocerino in provincia di Salerno e il racconto appassionato della tradizionale festa della Madonna delle Galline, un autentico riferimento della cultura e fede popolare internazionale.

Un vero film, in un format semplice e di impatto di 35 minuti  per narrare il senso di profonda appartenenza ad un rito antico che affonda nelle radici socio antropologiche del territorio e che nel film si manifesta con riprese d’effetto e immagini assai suggestive. E cosi il suono delle tammorre e delle danze popolari nei cortili di fronte ai tradizionali toselli, la processione della statua della Madonna e quei volativi che riescono a mantenere un equilibrio quasi miracolistico nel frastuono e fragore della festa tra il clamore e le emozioni  senza tempo dei fedeli, fanno da filo conduttore ad una storia d’amore che nasce proprio a Pagani. Ylenia è una ragazza del Nord Italia che sta passando un brutto periodo, un giorno riceve una cartolina da Pagani inviata da un suo vecchio amico e così decide di partire, spinta dalla volontà di andare oltre i problemi che vive quotidianamente.

Incontra così Francesco, un giovane  ed autentico paganese, fortemente legato alla festa della Madonna delle Galline ed ai suoi tradizionali riti. Tra i due si sviluppa un sentimento semplice e appassionato che li porta a condividere un amore senza filtri, tra le emozioni e il clima festoso di una città presa dall’evento più sentito dell’anno. Immagini panoramiche, effettuate con l’utilizzo di droni, riti tradizionali,  volti e sguardi che si staccano in un percorso appassionato incentrato sull’amata festa.

 

Cast – Ylenia Spina – Francesco Mauriello- Kevin De Girolamo –

Direttore della fotografia . Mena Cotone –  Regia – Montaggio e produzione- Augusto De Girolamo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.