Salernitana, ora serve solo vincere…e sperare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_pescara_2016_71_esultanza_curva_1Vincere e sperare: è questa l’unica formula alla quale può fare affidamento la Salernitana per provare a portare a termine la missione salvezza. Il rush finale è alle porte e per la squadra di Menichini coincide con il terribile ciclo di scontri diretti che deciderà la lotta nella parte bassa della classifica. Salernitana – Latina è il primo degli appuntamenti salvezza da non fallire. La vittoria è l’unica strada possibile per continuare ad alimentare i sogni e le ambizioni della compagine di Lotito e Mezzaroma. Di giornata in giornata, la Salernitana è chiamata a macinare successi e a sperare in qualche passo falso delle dirette concorrenti.

A partire da questo 35^ turno, in programma nel fine settimana, quando la lotta per la salvezza si incrocerà con quella per i play off. Mentre la Salernitana, infatti, sarà impegnata in casa contro il Latina, il destino delle altre pretendenti alla permanenza in cadetteria si incrocerà con quello di alcune delle compagini a caccia di punti preziosi per gli spareggi promozione. Il Livorno, ad esempio, che attualmente ha una sola lunghezza di vantaggio sulla Salernitana, dovrà vedersela al “Picchi” con il Bari, chiamato a sua volta a non fallire l’impegno esterno per restare in zona play off, dal momento che dalla terza posizione in poi la battaglia è apertissima.

E’ per questo che la squadra granata potrebbe approfittare anche degli impegni di Modena e Vicenza, per ridurre le distanze dai play out. Gli emiliani incontreranno infatti il Trapani, attualmente a 53 punti, i veneti faranno invece visita al Cesena che è quota 54. Occhio anche alla partita tra Lanciano ed Entella, con i liguri al limite della zona play off e quindi ancora in piena corsa, e pure alla partita tra Ascoli e Cagliari. E’ chiaro che la Salernitana non dovrà lasciarsi distrarre dagli impegni delle altre, ma pensare in primis al suo scontro diretto da giocare di fronte al pubblico amico. A risultato acquisito, soprattutto se positivo, poi, inevitabilmente lo sguardo cadrà su questi impegni. Il punto di partenza, però, per continuare a sperare è rappresentato dai risultati della Salernitana. Stavolta alla vittoria non c’è alternativa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.