I fatti del giorno: giovedì 7 aprile 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiINCHIESTA PETROLIO, EX MINISTRO GUIDI OGGI DA PM POTENZA
19/4 VOTO SU SFIDUCIE. BAGNOLI, SCONTRI A CORTEO ANTI-RENZI

L’ex ministro Guidi sarà oggi ascoltata dai pm di Potenza come
persona informata dei fatti nell’ambito dell’inchiesta sul
petrolio. Saranno votate il 19 aprile le mozione di sfiducia al
governo di M5s e del centrodestra. Scontri e proteste contro
Renzi ieri a Bagnoli; siamo più forti degli insulti, commenta il
premier. Oggi il governo presenta il piano fibra Enel.
—.

REGENI, OGGI E DOMANI VERTICE A ROMA CON INQUIRENTI EGIZIANI
RENZI: NON CONSENTIREMO DI SVINCOLARE. GENTILONI IN BIRMANIA

Oggi e domani gli incontri tra la delegazione egiziana e i
magistrati di Roma sull’omicidio di Regeni: sul tavolo un
dossier egiziano di duemila pagine, con indagini su circa 200
persone. Non consentiremo di svincolare dalla verità, avverte
Renzi. Prosegue oggi in Birmania la vista del ministro
Gentiloni.
—.

RIINA JR, VERTICI RAI OGGI IN COMMISSIONE ANTIMAFIA
AZIENDA DIFENDE VESPA, STASERA PUNTATA LOTTA A MAFIA

La Commissione parlamentare Antimafia ha convocato per oggi
pomeriggio la presidente della Rai Maggioni e il dg Campo
Dall’Orto per una audizione urgente sulla vicenda della
intervista al figlio di Riina a ‘Porta a Porta’. L’azienda si
schiera con Vespa e per stasera ha intanto annunciato una
puntata dedicata alla lotta alla mafia.
—.

ATTENTATI BRUXELLES, OGGI IDENTIKIT NUOVO RICERCATO
FRONTEX: RISCHIO MIGRANTI TERRORISTI. OLANDA, NO A UE-UCRAINA

Bruxelles renderà noto oggi l’identikit di un altro ricercato
per gli attentati. Frontex rilancia intanto l’allarme sulla
possibilità di terroristi tra i migranti. Stravincono i ‘no’ in
Olanda al referendum sull’accordo di associazione Ue-Ucraina,
visto come prova generale del voto sull’uscita della Gran
Bretagna dall’Unione europea. Oggi incontro Merkel-Hollande.
—.

PANAMA PAPERS, ESPRESSO: C’E’ ANCHE NOME BARBARA D’URSO
GUAI PER PARTITO COMUNISTA CINESE. PERQUISITA SEDE UEFA

C’è anche Barbara D’Urso tra gli italiani citati nell’archivio
dello studio legale panamense Mossack Fonseca al centro delle
rivelazioni ‘Panama Papers’, secondo quanto scrive L’Espresso.
Nuove rivelazioni intanto sulla Cina: nelle liste figurano anche
i familiari di 8 fra i più importanti dirigenti del Partito
comunista, rivela il Guardian. Perquisita la sede dell’Uefa.
—.

CHAMPIONS: REAL KO COL WOLSBURG, FINISCE PARI TRA PSG E CITY
EUROPA LEAGUE: STASERA ANDATE QUARTI, C’E’ BORUSSIA-LIVERPOOL

Nell’andata dei quarti di Champions League impresa ieri sera del
Wolfsburg, che in casa ha battuto il Real Madrid 2-0; pari 2-2
tra Psg e City. Stasera in campo l’andata dei quarti dell’Europa
League: Borussia Dortmund-Liverpool, Braga-Shakhtar Donetsk,
Villarreal-Sparta Praga e Athletic Bilbao-Siviglia. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.