Da quasi due anni senza stipendio, dipendenti Ergon bloccano autostrada

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
idraulico_forestali_protesta_bloccoSono senza stipendio da 20 mesi e dopo numerose manifestazioni di protesta tra cui quella di salire sul tetto dell’azienda per minacciare il suicidio, continuano a farsi sentire i dipendenti della Ergon Spa, l’azienda che si occupa della raccolta di rifiuti solidi urbani in diversi comuni a sud di Salerno con sede a Polla. In mattinata una delegazione di lavoratori hanno bloccato l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, attuando un sit-in di protesta nei pressi dello svincolo autostradale di Atena Lucana.

L’occupazione della sede stradale è avvenuta comunque in maniera pacifica ed ha visto partecipare in segno di sostegno anche il Vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro, Monsignor Antonio De Luca. La preoccupazione per il futuro dei dipendenti della Ergon è aumentata negli ultimi giorni anche perché a breve per una trentina di questi potrebbe essere applicata la procedura di licenziamento collettivo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Pienamente solidale con questi lavoratori… Purtroppo li posso capire poiché vivo il loro stesso dramma…non percependo lo stipendio da 24 mesi…una sola cosa posso dirgli…fatevi sentire in tutti i modi e con ogni mezzo perché è una lotta contro un sistema infame dove ognuno fa spalluccie e tutto fa’…fuorché cercare di risolvere il problema

  2. Fatevi sentire, fate bene, ma ci vuole assolutamente il reddito di cittadinanza proposto dal Movimento 5 Stelle poichè il lavoro stà scomparendo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.