Pallanuoto: Seconda trasferta consecutiva per la Tgroup Arechi . Si va a Latina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

pallanuoto_tg_group_gruppoArchiviato con soddisfazione il pareggio di Catania che ha consentito alla Tgroup Arechi di rimanere ancorata al quinto posto in classifica in coabitazione con il TE.LI.MAR, è già tempo di pensare al prossimo avversario: il R.N Latina, nel secondo match consecutivo in trasferta previsto per sabato alle ore 15.30. Tutti disponibili e concentrazione a mille per i ragazzi allenati da mister Grieco, quanto mai determinati a centrare un successo che manca ormai da più di un mese. L’ultimo hurrà, infatti, risale alla vittoria casalinga contro il Del Bo Aqavion nell’undicesima giornata di campionato, dopo di allora le sconfitte contro Civitavecchia e Roma 2007, il rinvio del match contro il TE.LI.MAR ed il pari di sei giorni fa in terra siciliana. Tanta sfortuna e qualche decisione arbitrale piuttosto discutibile non hanno, però, cambiato umore in casa Tgroup desiderosa di confermarsi lieta sorpresa di questo torneo di A2 girone Sud.

Al riguardo, la sedicesima giornata di campionato prevede diversi incroci al vertice che potrebbero favorire la scalata della squadra cara al patron De Rosa. In particolare, ci sarà lo scontro diretto tra il Civitavecchia e la capolista Roma Nuoto. In caso di vittoria di quest’ultima si riaprirebbero inevitabilmente i discorsi per un possibile aggancio alla seconda posizione in classifica, a patto però di fare bottino pieno a Latina contro una compagine invischiata nei bassi fondi della classifica:”I ragazzi sono consapevoli della propria forza- Sottolinea il trainer Grieco-Il pari di Catania è stato fondamentale soprattutto perché raggiunto in extremis contro una formazione molto importante. Adesso c’è una nuova trasferta dove ad attenderci ci sarà il Latina che si ritrova nelle basse posizioni di classifica. Abbiamo tutte le potenzialità per fare bottino pieno.” Vincere per coltivare un sogno chiamato play-off:”Assolutamente si, e ci proveremo fino alle fine.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.