Pagelle: Coda implacabile, Odjer inesauribile. Male la difesa e gli esterni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Novara_48_OdjerEcco le pagelle dei granata dopo l’importante vittoria ottenuta sul Latina. male la difesa, male gli esterni. Si salvano Odjer, Coda, Donnarumma e Zito.

TERRACCIANO 6 Qualche colpa per il troppo immobilismo dei due gol subiti, nel finale mantiene la lucidità giusta quando di pugno sventa una minaccia enorme;

CECCARELLI 4,5 Colpevole sul gol preso da Calderoni, dopo due minuti sciupa una bella occasione. Ogni volta che scende sulla fascia la palla termina sempre fuori. Deludente fase di campionato dell’ex Bologna;

Dall’11’ st COLOMBO 6 Maggiore dinamicità sulla fascia destra, troppa propensione offensiva che sbilancia la squadra;

BAGADUR 6 Non era al top della condizione e si vedeva ma rimane in campo con tutti i crampi sbrogliando nel finale un paio di situazioni pericolose, eroico;

EMPEREUR 5,5 Una delle prestazioni meno convincenti dell’ex viola. Sempre in ritardo, cerca di impostare il gioco con lanci continuamente imprecisi;

FRANCO 4,5 Parte bene con vivacità ma poi è colui che procura il vantaggio ospite con uno scellerato disimpegno. Scaglia lo fa letteralmente impazzire;

GATTO 5,5 Si ci attendeva molto da lui dopo che quasi una petizione popolare lo ha voluto in campo. Mai lo spunto buono, in affanno e nessun cambio di passo degno del suo nome;

MORO 6 Parte con carattere ma alla mezz’ora il solito problema alla schiena lo costringe ad uscire;

Dal 31’ pt RONALDO 5,5 Più vivace rispetto a Novara ma di una lentezza estrema, che il vecchio Giandonato sembrava Alberto Cova rispetto a lui;

ODJER 7 Partita impeccabile, gol da antologia. Motorino inesauribile, cattura palloni instancabile;

OIKONOMIDIS 4,5 Schierato per dare vivacità dalla sua fascia si addormenta il gioco. Deludente l’australiano scuola Lazio.

Dal 1’ st ZITO 6 Non ancora al meglio della condizione, ma di maggior impatto sul match: suo il cross decisivo alla Quaresma dove ha trovato poi il rigore Donnarumma;

DONNARUMMA 7 Realizza il decimo gol e si procura il decisivo rigore. Sbaglia un gol fatto sul 2-2 ma Alfredino è uno dei pochi di categoria in questa squadra;

CODA 7,5 Dopo l’errore di Novara a tu per tu con il portiere poteva riavere un crollo psicologico. Ha lottato come un gladiatore siglando un rigore che pesava una tonnellata, implacabile;

ALL. MENICHINI 6,5 Ok la formazione iniziale, ma viene tradito dagli esterni Gatto e Oikonomidis che non rendono. Vittoria non bella ma in puro stile Lega pro Menichini dove Coda era il Calil di giornata.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.