Salerno: presentazione del progetto Trapetum volto al recupero post-detentivo dei carcerati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carcereLunedì 11 aprile alle ore 11.00 si terrà a Palazzo Arcivescovile di Salerno– in via Roberto Il Guiscardo, 3- la conferenza stampa di presentazione del progetto Trapetum  volto al recupero post-detentivo dei carcerati ed è frutto di una collaborazione fra l’ UPSL della diocesi di Salerno , la Casa Circondariale di Fuorni e la Confagricoltura di Salerno.

                 Per l’attuazione del  Protocollo d’Intesa, i partner, sono:

Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, attraverso il suo ufficio per i problemi sociali e del lavoro, avente come referente il segretario dell’Ufficio dr. Antonio Memoli

Casa Circondariale di Salerno, attraverso il suo direttore dr. Stefano Martone;

Confagricoltura di Salerno, attraverso il suo presidente dr. Rosario Rago ed il direttore dott. Carmine Libretto , si impegna a individuare l’azienda agricola e a prestare assistenza legale, fiscale, tecnico-economica a favore della citata impresa e a formare i detenuti che saranno avviati all’attività agricola secondo il piano economico previsto dal progetto a seguito di finanziamenti di soggetti terzi;

Il Maestro ceramista vietrese sig. Benvenuto Apicella impegnato a realizzare, nell’ambito del laboratorio di ceramica, tutto quanto connesso ai fini della realizzazione dell’attività progettuale.

Il programma mira a Sviluppare programmi tesi al recupero e al reinserimento sociale dei cittadini in esecuzione di pena, attraverso l’opportunità lavorativa, il suo coordinamento e il potenziamento delle risorse pubbliche e private; Riconoscere la dignità professionale e/o lavorativa, quale principio costituzionalmente garantito,  fondamentale per la promozione e la maturazione di cittadini liberi, responsabili e partecipi alla vita della comunità locale; Operare per la formazione professionale e/o lavorativa come opportunità di cambiamento per i detenuti, individuando soluzioni e percorsi efficaci per promuovere e incrementare l’inclusione sociale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.