M5S, è morto Gianroberto Casaleggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
casaleggio m5sLutto nel Movimento Cinque Stelle: è morto Gianroberto Casaleggio. A scriverlo il quotidiano Il Mattino.

Gianroberto Casaleggio muore a sessantun anni. Se ne va il guru del web che attraverso la Casaleggio Associati, società informatica ed editoriale che si occupa di consulenze in materia di strategie di rete e di cui era socio fondatore e presidente, curava il blog del comico genovese e la tv La Cosa all’interno dei quali l’architetto del successo del Movimento Cinque Stelle ha sempre infuso il verbo grillino.

Nel 2004 Casaleggio fonda la Casaleggio Associati. Al suo fianco ci sono alcuni fedelissimi ed ex dirigenti Webegg, tra cui anche Enrico Sassoon. Nel 2005 crea la piattaforma del primo meetup. È in questo spazio virtuale che gli attivisti si incontrano. “Un uomo smilzo e taciturno – lo descriveva così Cristina Giudici sul Foglio – sempre vestito male a scorno del suo idealtipo di manager impeccabile, in giacca e cravatta”. Dagli uffici aerospaziali a forma di uovo allestiti nalla Webegg, la società da cui viene destituito dall’incarico di amministratore delegato non appena vengono fuori i conti in rosso, alle profezie contenute nei video “Prometheus” o “Gaia”, in cui racconta la guerra dei due mondi (quello virtuale e quello cartaceo), il nuovo ordine mondiale e una umanità che, oltre ad avere un account al posto del passaporto, potrà addirittura comprare la memoria: quello che ha sempre colpito è la sua filosofia di vita che ha teorizzato nel recente libro Veni, vidi, web (la prefazione è del rapper Fedez).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Casaleggio si aggiunge alla mia lunga lista dei migliori che se ne vanno… purtroppo. Condoglianze.

  2. aldila’ degli orientamenti politici che uno possa avere fa’ dispiacere la perdita di un personaggio che comunque ha contribuito a cambiare il la comunicazione-politica …e non solo .A tanta gente era antipatico per tanti altri era un esempio da seguire … sicuramente e’ stata na persona innovativa .R.I.P.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.