Salernitana: la società tende la mano ai tifosi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana - Latina 2016 - 43 tifosiInvocate a lungo, attese da molti, finalmente sono arrivate le tanto agognate agevolazioni sui tagliandi d’ingresso allo stadio in occasione delle due partite casalinghe, pesantissime in ottica salvezza. Per le prossime sfide interne consecutive, quella col Vicenza, del turno infrasettimanale del 19 aprile, e quella col Livorno del 25, la società granata ha deciso di venire incontro ai tifosi della Salernitana abbassando i prezzi dei biglietti di vari settori, dalle Curve alla Tribuna Azzurra.

Il club di Lotito e Mezzaroma, senza far ricorsi ad inutili appelli, ma attraverso un atto concreto, chiama così a raccolta i tifosi, con la consapevolezza che il pubblico salernitano risponderà presente ai due appuntamenti fondamentali per tagliare il traguardo finale. Notevoli i ritocchi verso il basso del prezzo dei biglietti, dimezzate addirittura le tariffe ridotte: per la Tribuna Azzurra ad esempio si passa da 24 a 14 euro per il biglietto intero, da 13 a 5 euro per il ridotto. Stesso prezzo per il ridotto nei Distinti, dove l’intero per le prossime due partite sarà di 12 euro, anziché di 20. Infine le agevolazioni riguardano pure la Curva Sud e il Settore Ospiti, dove si passa da 13.50 a 8 euro.

E’ evidente, dunque, come i ribassi siano notevoli e come la volontà della società sia effettivamente quella di riempire l’Arechi per gli scontri che potrebbero anche risultare decisivi per il discorso salvezza. Con due eventuali successi, in questi impegni, infatti, la Salernitana sarebbe più che a metà dell’opera. Prima di allora, però, ci sarà da fare i conti con l’ostacolo esterno chiamato Pro Vercelli. I granata di Menichini dovranno tentare il colpaccio per dare un’altra spallata alla classifica, ma anche un pareggio sarebbe sufficiente per mantenere la continuità di rendimento, per cercare poi l’affondo decisivo tra le mura amiche.

La salvezza, com’è noto, passa per l’Arechi, dove approderanno Vicenza e Livorno, ma anche Modena e Como. Sarebbe sufficiente mettere sotto queste quattro dirette concorrenti nelle prossime sette gare per poter stappare lo champagne. Così, mentre la squadra si prepara a salire sul ring sabato in Piemonte, tra i tifosi granata è già partita la caccia al biglietto per i prossimi match salvezza. La corsa ai tagliandi è iniziata. Uniti si vince. Ora ne è consapevole anche la società.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. ma notizie della giornata granata del ritorno, i ticket prevedevano 9 partite per l’andata e 10 per il ritorno. Con due giornate granata una all’andata e una al ritorno, rimane cosi o Modena o Como?? Confermate??

  2. Andava fatto prima, ma comunque meglio tardi che mai. Adesso però non abbiamo più scusanti. Tutti allo stadio!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.