Non era un ladro di bambini, assolto dopo 7 anni di accuse

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
minori-violenzeUn incubo durato sette anni e cominciato in via Liguori al rione Carmine a Salerno nel 2009 quando disse ad un bimbo di 4 anni che camminava da solo in strada “vieni via con  me”. Una frase che venne mal interpretata da qualche passante e fu sufficiente a scatenare una caccia all’uomo culminata con l’arresto, tre giorni di carcere, altri arresti e l’accusa pesante di sequestro di persona. Dopo sette anni, e una sentenza di primo grado che aveva riqualificato il reato in tentata violenza privata, la Corte d’appello ha ora chiuso la vicenda con una pronuncia di assoluzione con formula piena, stabilendo che “il fatto non costituisce reato”.

E’ finito così il calvario di un cittadino di origini russe scambiato per ladro di bambini come racconta il quotidiano la Città oggi in edicola. L’uomo non si era accorto che poco più dietro del bimbo c’erano i genitori e quella frase “vieni con me” era stata pronunciata perché si preoccupava per il bambino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.